cook

Torta semplice alle albicocche e ricotta

“Un pomeriggio d’estate, una albicocca succosa, i pensieri che la sbucciano, il vento che sfiora i capelli.” (Fabrizio Caramagna)

Mi piacciono le torte da credenza, quelle semplici,  da forno,  ideali per la colazione o la merenda. Quelle mangiate in compagnia di Chicco il mattino della domenica, fatte di pochi ingredienti e che includono la frutta di stagione. Quelle che profumano di bontà e di semplicità. E Se nella stagione fredda la regina di torte e crostate è la mela, l estate premia le signore : albicocche e le signore pesche. Ecco come nasce la mia torta semplice di ricotta e albicocche. Le abbiamo tenute d occhio io e Filiberto da giorni, se non settimane. Troneggiavano felici, di un arancione carico con sfumature carminio, come le guance di un bimbo . Eppure non erano ancora mature. Ho dovuto aspettare che cadessero dall albero per poterle gustare nella loro polposità morbida, dolce e lievemente asprigna. Ne ho realizzato delle marmellate , un po di succo da consumare in giornata (non avendo il tempo per la sterilizzazione…) e poi ecco una tortina dedicata alla colazione, il pasto piu importante e quello piu bello della giornata. Una torta light, senza burro, solo la ricotta a sostituzione, e i pezzetti di albicocca che rendono  l impasto umido e sofficissimo. Da provare anche con le pesche.

Ingredienti della torta ricotta albicocche ; per una tortiera da diam.20 cm: 2 uova, zucchero a piacere (circa 80 gr), mezza bustina di lievito, 100 gr ricotta vaccina, mezzo succo di limone spremuto, scorza di un limone, 2 cucchiai di olio di mais, circa 200 gr farina (io ovviamente gluten free), 4 o 5 albicocche mature, due cucchiai di zucchero di canna.

Preparazione: montare le uova con zucchero ricotta limone olio  e setacciando la farina poco alla volta. Infine aggiungere lievito e le albicocche lavate e asciugate tagliate sottili aggiungendole nell impasto e poi  a spicchi sottili a decorazione con una spolverata di zucchero di canna . infornare a 180 gradi a forno pre riscaldato per circa 40 minuti. Lasciarla riposare alcuni minuti in forno servirla ancora tiepida.

Perfetta per la colazione, ottima se accompagnata a del succo di frutta fatto in casa o un buon caffè, per incominciare la giornata carichi di energia e buon umore!

Daniela

Foto mie

16 pensieri riguardo “Torta semplice alle albicocche e ricotta

  1. La frutta estiva è meravigliosa per fare dolci… Avrei tanta voglia di preparare una buona torta genuina come la tua. Ma in questo periodo non ce la posso proprio fare ad accendere il forno!
    Ho fatto un’eccezione sabato scorso, le temperature erano scese ed ho approfittato per fare la pizza per cena. Chissà quanto dovrò aspettare per la prossima occasione propizia?

    "Mi piace"

  2. Lo sai, che i post chez toi sono i miei preferiti, entrare nella tua cucina, il profumo della torta, delle tue albicocche, lo stupore di Filiberto, il tuo essere mamma dolcissima e tenera come il tuo dolce appena sfornato bacio Lory ❤️

    "Mi piace"

  3. Una bontà!!
    Tutti ottimi ingredienti, cosa c’è di meglio al mattino, ma…anche in qualsiasi ora, una delizia non ha orari.
    Da parecchio non ne faccio una con frutta nostra, il desiderio c’è vedendo la tua!😉
    Ciao Daniela cara, buona Estate! 💕🌼🌼🌻

    "Mi piace"

  4. Adoro le albicocche, non vivendo in campagna sono costretta ad acquistarle in negozio…….e quest’anno non ho ancora trovato un’albicocca che sapesse di albicocca, tutte quelle che ho assaggiato sapevano di acqua acidula 😦
    Comunque ottima la tua ricetta

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...