my home & me

La mia Pasqua

È la festività dell anno più soave e per me quella più attesa, vorrei durasse di più invece nel suo breve spazio ci stanno dentro concentrate tutte insieme le meraviglie della primavera: poiché primavera e tempo di Pasqua coincidono  simboleggiando entrambe la rinascita . Giornate dedicate alle piacevolezze di gola infornando biscotti e poi  siccome quest anno la Pasqua cade il 17 aprile, va da sé che il sabato santo coincide con il compleanno di Filiberto. Quindi con fervore  si incrociano le dita affinche sia un pomeriggio di sole e di tepore da poter concederci una piccola festa all aperto in famiglia e con pochi amici. Nei giorni scorsi io e Filiberto ci siamo ammalati (influenza stagionale, non covid) tanto da costringerci in casa e impedendo a me di poter esser presente alle celebrazioni in chiesa per il triduo pasquale (tradizione a cui sono legata fin dalla mia infanzia..) e poi di godermi come avrei voluto i fiori di pesco (così veloci nello sfiorire) cominciando a sistemare il giardino per la bella stagione. In compenso ho trovato un modo piacevole e rilassante per utilizzare il tempo in casa  e per la prima volta ho fatto il mio albero di pasqua con rami di salix caprea  (rami appena potati ) e qualche ovetto azzurro e poi ho costruito ghirlande di carta a tema pasquale (una per me una per mio sorella), e  una gradevole scatolina porta ovetti di pasqua decorata a mano per mio figlio e per mio nipotino (vedi immagine iniziale). E tutto con la complicità delle manine di Filiberto che si diverte un sacco con pennarelli, cartoncini e ovetti di polistirolo.. vi lascio alcuni scatti della ghirlanda pasquale di carta e altre foto che riguardano alcuni dettagli pasquali nella mia cucina.

“Allora sia Pasqua piena per voi apertori di brecce, saltatori di ostacoli, corrieri a ogni costo, atleti della parola pace.” (Erri De Luca)  

Vi porgo i miei più sinceri auguri di una giornata all insegna della serenità tra persone, una Pasqua di pace: il bene più invocato in questi tempi con un pensiero speciale alla popolazione ucraina in guerra e a tutte le altri popolazioni nel mondo che stanno soffrendo le conseguenze crudeli e ingiuste di conflitti senza senso e che sembrano non segnare mai una tregua.

Daniela

Foto mie

24 pensieri riguardo “La mia Pasqua

  1. Tantissimi auguri Daniela, che bello tutto quello che hai scritto, per non parlare di tutto quello che hai confezionato, speriamo in un mondo ove regni la pace , la vedo dura, ma ce lo auguriamo! Un caro saluto 👋 e tantissmi auguri per una Pasqua serena e felice 😄 ricca di dolci sorprese!

    "Mi piace"

  2. Mi fai rocordare di quando erano piccoli i miei figli, ‘3’ ci divertivamo tanto, creando in ogni modo possibile uova e pulcini.
    Peccato non poterlo fare con i nipotini, troppo lontana l’America, specialmente di questi tempi.
    Ammiro la tua amorevolezza…verso le tradizioni, che man mano stanno scomparendo.
    Auguri affettuosi per il tuo bambino, con una Santa Pasqua di pace.
    Abbraccioni ❤️

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...