TRAVEL

Christmas in London

“Londra è un incanto.. Uno stupore le notti, con tutti quei portici bianchi e i vasti cieli silenziosi. E la gente che sbuca dentro e fuori, leggermente, piacevolmente, come i conigli.”
(Virginia Woolf)

Dopo avervi portato a spasso tra i mercatini di Natale più tipici d Europa non poteva mancare un post relativo al Natale londinese (di Parigi vi avevo già parlato anni fa ..) . Tutta Londra nei mesi di novembre e dicembre s accende di luci, colori, suoni e sapori che celebrano il Natale come il periodo più magico dell anno. Basterebbe il viaggio  anche solo  per ammirare i portali d ingresso delle case solennemente decorati con strenne verdi e rosse, di un eleganza tipicamente ..british..

Tante le piazze, le vie, i quartieri da visitare, le tappe dello shopping, molteplici le esperienze da vivere (musei e parchi …da non trascurare ) c’è davvero l imbarazzo della scelta.Cominciamo con Regent Street:  la strada di Londra in cui è nata la tradizione delle illuminazioni ed è anche la via più grande che ospita le decorazioni nel periodo di Natale. Per questo Natale l’accensione delle luminarie coinvolgerà l’intera strada, da Oxford Circus fino a Waterloo Place. La città si riempie di ice skating dal quartiere finanziario come Canary Warf fino a zone universitarie come di fronte al National History Museum. Fate un giro alla Somerset House e indossate i pattini per scatenarvi su una pista di 900 metri quadrati

. E che dire dei mercatini tipici? Il classico Portobello in Notting Hill, o Leadenhall market  (uno dei più antichi di Londra). Questo mitico mercato viene elegantemente abbellito durante il Natale con decorazioni giganti appese dal tetto di cristallo del mercato. La piazza principale ospita un albero di Natale e incredibili sculture. Oltre al suo fascino per le boutique, bar e ristoranti, a Covent Garden potrete assistere ad esibizioni di artisti di strada disposti ad intrattenere i visitatori con show in linea con l’atmosfera natalizia. E in tema di shopping Le vetrine spettacolari dei magazzini Liverty o Harrods sono degni di essere ammirati anche se a prezzi decisamente inaccessibili. Da non farsi mancare poi  almeno un selfie da  condividere sui social, dei luoghi cult e più “instagrammabili” di Londra come un selfie su Regent Street dove le luci, le auto che sfrecciano renderanno lo scatto reale e bello da vedere o una la foto davanti l albero di Natale gigantesco di Annabel s, (l esclusivo club privato londinese) e  se si tratta di restaurant o coffee pub:  primo su tutti in zona Belgravia, Peggy Porschen , rosa bon bon anche a Natale, o ancora Dalloway Terrace, il winter bar in stile hygge  che per le feste si ammanta di neve e alberi cristallizzati e pellicce calde sulle sedie o ancora  Ivy Chelsea Garden  a King s Road dove questo Natale si percepirà niente di meno che lo spirito del Polo Nord…voglia di fare la valigia? London is calling!

Daniela

Foto shopdandyblog,thelondoner,alysonhaley,sharisssalouise,lenajosephine,lovecatherineco.uk,thetravellingfrenchy,creatingthislife,fashionaddictedco.uk,

14 pensieri riguardo “Christmas in London

  1. Mio marito è un innamorato di Londra, ci ha passato lunghi periodi in gioventù e ci torniamo spesso, o meglio ci tornavamo spesso perché tra pandemia e Brexit il Regno Unito è molto meno friendly di un tempo. Tornerà il tempo dei viaggi e la rivedremo sempre con piacere. Grazie per queste belle foto!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...