TRAVEL

Parigi d estate

Un bistrot, un ponte, una voce, un passo elegante, un cuore riservato, la vista improvvisa della Tour Eiffel. Basta poco per innamorarsi a Parigi.”
(Fabrizio Caramagna)

E chi l ha detto che Parigi si visita solo nelle mezze stagioni o a Natale? “Parigi è sempre una buona idea” (e non l ho detto io!) anche in estate. Quindi se non avete ancora deciso dove trascorrere le ferie estive ecco alcuni motivi per scegliere la città dell amore come destinazione.

Se i favolosi  petit dejeneur a base di croissant e cafè creme, o un pic nic ai piedi della tour Eiffel o ancora i saldi da inizio luglio per tutto agosto nelle boutiques più iconiche al mondo, non vi bastano come motivazioni per visitare Parigi d estate , sappiate che, a luglio e ad agosto, il comune di Parigi organizza Paris-Plage (“la spiaggia di Parigi”) sulle sponde della Senna: potrete affondare i piedi nella sabbia al Parc Rives de Seine, di fronte al municipio, e al   bacino de la Villette dove i terrapieni del fiume vengono trasformati in spiagge su cui vengono sistemati sabbia, lettini, ombrelloni e palme. Inoltre d’ estate le crociere sulla Senna sono ancora più piacevoli , Con una temperatura compresa tra 16 e 25°C i ponti superiori dei bateaux mouches sono il luogo perfetto per prendere la tintarella ammirando al tempo stesso alcuni dei luoghi più caratteristici di Parigi.

E se le ferie estive sono il momento migliore per rilassarsi dedicandosi alla lettura: lungo la Senna sarà piacevole scegliere un libro vintage o un edizione limitata tra le bancarelle dei tipici bouquinistes.E per le amiche appassionate di letteratura  c’è da sapere che la capitale francese si presta a diversi tour a tema, alla ricerca dei luoghi in cui sono nati e hanno vissuto importanti personaggi o dove sono stati ambientati grandi film o romanzi.

Si può fare tappa in locali storici come Les Deux Magots o il Café de Flore, visitare le case-museo di Hugo e Balzac, cercare gli sfondi delle fotografie di Doisneau. Sono solo alcuni esempi. Al celebre cimitero di Père-Lachaise si può far visita alle tombe di grandi poeti, letterati e artisti e vi sembrerà davvero di vivere in un romanzo rosa di Nicholas Barreau…

Daniela

Foto pinterest,etsy,galmeetsglam

20 pensieri riguardo “Parigi d estate

      1. Sì, già vista! Sono certa che sarebbe bello tornarci… Chissà quando? Comunque ci sono ancora tante mete nuove da scoprire, e non riesco ancora a immaginare come sarà tornare a viaggiare con una bimba al seguito! 🙂
        Tu dove vorresti portare il tuo cucciolo come prima destinazione?

        "Mi piace"

        1. ..eh….il sogno più grande rimane la Provenza ma con un bimbo che soffre l auto e vomita è ancora fantascienza viaggiare anche solo in giornata qui vicino …..rimango fiduciosa nel futuro..🤞🤞🤞🤞
          Io e chicco amanti dei viaggi ,temevamo che i l nostro bimbo potesse soffrire di mal d auto ..e così fu…

          Piace a 1 persona

  1. Ciao, come sempre un bell’articolo con immagini che lo rendono perfetto. Hai proprio ragione, non esiste una stagione ideale per visitarla, Parigi è bella e affascinante sempre e in qualuque stagione, sa sempre essere caratteristica e bellissima. 😊

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...