decor · my home & me

Blue Hydrangea

“L’ortensia è una pianta molto teatrale..eccola che ostenta quelle sue sfere fiorite come fossero fuochi d’artificio e tende le grosse foglie carnose verso il cielo come a invocare un applauso divino.” (Rossella Calabrò)

La mia ortensia, colora anche questa mia estate  di blu, di celeste e di viola , accanto alla lavanda, in giardino. Il tempo che ci ho dedicato (e continuo  a dedicarci) tra innaffiature, pulizia e concimazione ha dato i suoi frutti.

Alcune note per chi si vuol cimentare nella coltivazione di ortensie in giardino:l ortensia ha bisogno anzitutto di una buona e costante fornitura di acqua, soprattutto nei periodi più caldi. La concimazione va effettuata in primavera e si ricorda bene che le ortensie amano l ombra. Per la colorazione:  un ph di 4,5-5 favorirà la colorazione in tonalità blu, viola o il bianco, mentre con un ph 6-6,5 otterremo ortensie rosa o rosse.E’ possibile, nei terreni a reazione neutra, somministrare solfato di alluminio per ottenere una colorazione in tonalità di blu o, in quelli acidi, aggiungere carbonato di calcio per ottenere il rosa o il rosso. Oltre ai componenti stessi del terriccio ciò che influenza il ph è anche la durezza o meno delle acque: un’acqua dolce li abbassa.


Alcune piccole curiosità :in Giappone si utilizzano i fusti di Hydrangea paniculata per ottenere bastoni da passeggio, pipe, chiodi di legno e manici d’ombrello; mentre con le foglie giovani di Hydrangea serrata, cotte a vapore e arrotolate a mano, si prepara una bevanda chiamata Ama-tsia (thè celeste) che veniva usata per lavare la statua del Buddha nel giorno del suo compleanno. Gli indiani Cherokee utilizzavano invece le radici di Hydrangea arborescens nei disturbi legati ai calcoli renali. Il nome botanico può fare riferimento ad una figura mitologica, Hydra, una giovane che si trasforma in figura con capelli diventati serpenti; c’è da dire, però, che il nome botanico viene fatto comunemente risalire ai termini greci che di acqua e vaso, che si riferiscono alle capsule che contengono i semi di questa pianta.
ecco alcuni scatti della mia ortensia blu:


Daniela

Fotopinterest,frenchcountrycottage,vibekedesign,vogue,flickr,

jimmychoo e mie

19 pensieri riguardo “Blue Hydrangea

  1. Che belle ortensie, complimenti 🙂 I miei le avevano piantate nell’orto quando ero piccola e per questo motivo questo fiore mi ricorda l’infanzia 😉
    Ariel

    "Mi piace"

  2. ciao, mi piacciono molto le ortensie. E avendo alcune zone in giardino più ombreggiate le ho piantate ma…. non me ho neppure una celeste tenue… sai come posso tramutare le mie blu/viola in azzurro tenue? Un abbraccio 🤗

    "Mi piace"

    1. Azzurrante della compo va benissimo..ma dovresti cominciare ad usarlo diluito da maggio fino a fine estate…altrimenti i vecchi insegnano di mettere chiodi arrugginiti sotto il terreno per conferire il colore azzurro..ma io ci credo poco e mi affido alla scienza 😉..
      Spero d esserti stata utile 😗

      Piace a 1 persona

  3. Complimenti, bellissimo colore!!
    Noi abbiamo una grossa nuvola di ortensie… ereditata dalla precedente padrona di casa, quindi piuttosto longeva e sicuramente robusta!
    Mio marito le ortensie le chiama “drama queen” per la velocità con cui mettono il broncio, afflosciandosi appena sentono un po’ di sete, e l’altrettanta velocità con cui rialzano la testa in pompa magna non appena sentono un goccino d’acqua! 😀
    Non le sappiamo curare a dovere, ce le teniamo rosa come vengono su praticamente da sole. Magari un domani, con più tempo a disposizione e più voglia di dedicarci al giardinaggio, potremo sperimentare i prodotti e le cure giuste per ottenere il colore blu!

    "Mi piace"

  4. Uno dei miei fiori preferiti assieme alle peonie ed i tulipani.Le abbiamo piantate nel giardino comune e ogni tanto ne raccolgo qualcuna per casa. Ne amo i colori. Non siamo riusciti ancora a fare il blu. Grazie Daniela per questo bel post ricco di notizie.🥰

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...