my home & me

My country summer

“Ho alzato il cappello e ho salutato l’Estate,
sulle labbra ho baciato un acceso papavero
e ho atteso che passasse il corteggio delle camomille.”
(Pànos Spàlas)

Ed è con l immagine di un campo di papaveri (elogio a Monet…) che apro il mio cuore all Estate e a tutto il suo infinito splendore. Ho scelto di celebrare la stagione più accesa, più emozionante e più attesa dell anno con il fiore, di una semplicità estrema ma che più di tutti si sposa alla mia campagna .

“Dal troppo oro scoppiano le spighe;
gocce di papavero qua e là
e nel campo
una ragazza
con ciglia lunghe come spighe d’orzo” (Lucian Blaga)

Quanti i papaveri che già da maggio anche Filiberto si diverte a strappare da terra, tra le camomille e le spighe di frumento. Ho imparato a definire rosso papavero quel colore caratteristico dei suoi petali, delicati come shantung. E’ fatta così la mia estate: campi dal colore dell oro e il profumo di pane, tra voli di aironi e spaventapasseri vestiti di stracci , ricchezze dell orto che deliziano il palato e colorano la tavola all ora di pranzo, e poi le cicale di giorno (rimembrando le sorelle cicale di Provenza..) e i grilli di sera; una sera che sempre di più tarda ad arrivare, battuta sul tempo dalle ore di sole .per me è il momento più bello dell anno con le giornate piene di luce.Cenare al tramonto e poi uscire in giardino con l l’innaffiatoio in mano e il sole che ancora non vuol fare la nanna …Che meraviglia….

E la vostra estate com’è?

Daniela

Foto pinterest,mrandmrsuniquecouk,flickr,cammycompl,

17 pensieri riguardo “My country summer

  1. Profumo di erbe aromatiche, di fieno appena tagliato, di sottobosco al profumo intenso di resina, di terra umida, e, fra poco, di ciclamini. Buona Estate e buona “raccolta” di sensazioni!😍🥰😘👋👋

    "Mi piace"

  2. Cara Daniela anche la mia estate in piccola parte è un pò simile alla tua, cenare al tramonto e dopo cena annaffiare il mio piccolo giardino e le piante dei miei balconi. Del periodo estivo ciò che più mi piace sono proprio l’allungarni delle ore diurne, quello che invece mi piace un pochino di meno è il caldo afoso e umido che purtroppo esiste qui a Parma dove risiedo, ma… Non si può avere tutto dalla vita, per cui mi accontento di deliziarmi delle molteplici ore diurne che queste giornate di giugno ci regalano e l’aver ci il giardinetto e le piante fiorite, ogni giorno osservare e vedere i loro fiori sbocciare. Ciao carissima e buon proseguimento di giornata 😉

    "Mi piace"

    1. Carissima anche qui a Verona in questi giorni afa da morire…è dura e questo clima ti da spossatezza e stanchezza…anche il mio. Bimbo soffre tanto il caldo..ha i boccoli tutti sudati!!!…
      Però vedrai che poi con un temporale e pioggia migliorerà anche il meteo🤗…
      Sarai bravissima tu con i fiori del giardino e balcone,non ti conosco fisicamente ma da quello che scrivi si sente che sei in gara,sempre attiva e piena d d’iniziativa 👏👏👏…
      Che sia un buon giugno per te😘

      Piace a 1 persona

  3. Oh che bell’accoglienza che hai fatto all’estate! Mette leggerezza e allegria questo post 🙂

    La mia estate? Non so Dani, sono ancora in ballo con i miei cambiamenti e mi sembra che quest’anno io non mi renda conto delle stagioni…boh forse troppe cose nell’ultimo anno e mezzo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...