home · my home & me

finalmente il Tuo giorno è arrivato…

“I bambini sono come i marinai: dovunque si posano i loro occhi, è l’immenso.”
(Christian Bobin)

Gli occhi di mio figlio…pezzi di color celeste, rubati al cielo di Provenza. (Perdonatemi se non condivido nel web un primo piano di Filiberto per ragioni di privacy che capirete bene).. Li hanno ammirati tutti (complimenti da parte perfino di Frida dello studio fotografico!) i parenti e famiglia che si sono accostati a festeggiare con me e Chicco questo lieto evento: il suo Santo Battesimo. Finalmente il grande giorno è arrivato. Erano più di due mesi che organizzavo tutto nei minimi dettagli, sempre con Filino in braccio o mentre lui dormiva. Ore passate sul cell per scegliere le canzoni della celebrazione religiosa, decidere i confetti, il pranzo etc..E comesuccede in tutte le cose che nascono perfette, ho dovuto fronteggiare contrattempi alquanto antipatici dell ultimo minuto (tipo la mia migliore amica che per colpa di un collega positivo al covid non ha potuto nemmeno avvicinarsi alla chiesa, poi mio cugino prete che si becca la quarantena  o l agriturismo, dopo che era stato definito con pazienza un menu completamente gluten free torta compresa,  mi da picche un giorno prima, per febbre..mah.. vai a sapere..)che mi hanno demoralizzato assai, alla fine, la spontaneità paga sempre e l imprevisto che porta felicità, ha fatto sì che ne uscisse un evento lieto,  sereno, dove tutti sono stati bene, tra lacrime di commozione, sinceri abbracci “da lontano” e risate sane.

Abbiamo scelto di celebrare questa festa per Filiberto non limitandoci al rito del battesimo (spiccio e freddo e in 10 minuti liberi tutti!) ma includendo una vera messa , anche in ricordo di mia mamma (nonna Rita ). Una celebrazione allietata dalla voce di Dany, un amica cantante stra brava che ha adattato le note al mood che cercavo io per questo giorno.Non ho voluto bomboniere, inutili che finiscono dentro i cassetti a prendere polvere, scegliendo confetti confezionati in modo speciale da MariaPia (amica del web, alias allegra bottega che  molte di voi conoscono già) scegliendo il tema del Piccolo Principe.

Il mio piccolo Principe era vestito con un pagliaccetto di lino azzurro a righe panna dal mood retrò donato da Alice, alla quale sono immensamente grata ( una cara amica che quel giorno non ha potuto essere presente). Ricordo ancora con nostalgia e affetto, quel venerdi pomeriggio, durante gli ultimi mesi di gravidanza che ricevetti questo dono da Madrid, e nel vederlo me ne innamorai e senza nemmeno sapere che viso avrebbe avuto mio figlio decisi che l avrebbe indossato il giorno del suo battesimo.

Di comune accordo io e Chicco abbiamo voluto condividere la gioia di questo giorno con Pochi intimi, i parenti più prossimi che ci sono stati vicini fin da subito e che si sono sempre interessati a nostro figlio. Alla messa ha seguito un pranzo semplice dove abbiamo avuto il piacere di trascorrere ore serene e liete insieme.E adesso è doveroso per me arrivare ai ringraziamenti a chi ha reso possibile e unica questa festa:

grazie alle madrine, Anna e Ely, belle come due fiori di primavera, (sorella e cognata) che hanno composto una commovente lettera rivolta a mio figlio e hanno provveduto a scrivere le preghiere dei fedeli personalizzandole all evento (preghiere lette in modo magistrale da mio cognato Marc. “grazie mille anche a te: King Lion !”)

Grazie a Don Michele, per la cura, l ascolto che mi ha regalato, già da quando ha fatto visita a casa nostra.. un immenso grazie perchè ha dedicato parole toccanti rivolte a mia mamma che era come se davvero Lei fosse lì con noi, vicino al suo nipotino.

Grazie a Roberto che esaudendo uno dei miei desideri mi ha regalato un video incentrato sull attesa e nascita di Filiberto che ha commosso tutti i parenti..

Grazie a Dany che con la sua voce potente, vibrante e pulita, ha toccato il cuore come pochi sanno fare allietando la celebrazione.

Grazie enorme a MariaPia per la pazienza nel starmi dietro ai mille ripensamenti su come realizzare il porta confetti, e per aver fabbricato all ultimo minuto un pensiero speciale alle madrine, un quadretto meraviglioso in fil di ferro assecondandomi in ogni dettaglio (dalla scelta dei capelli ricci e lisci delle madrine, la rosa in mano in riferimento alla fiaba del piccolo principe, fino ai tessuti scelti accuratamente rispettando la realtà!).. le zie e prozie in particolare hanno ammirato il quadretto trovandolo speciale, curato nei minimi particolari e, aggiungo io, di una dolcezza infinita.Grazie Maria Pia..

E poi ancora grazie a Lui: l’ uomo che mi è accanto da una vita e che dopo tanta sofferenza mi ha resa mamma del bambino più bello del mondo, il papà più paziente e amorevole che avrei potuto incontrare. “Quel giorno eri bellissimo e sono felice che nostro figlio ti assomigli così tanto..”

Daniela

20 pensieri riguardo “finalmente il Tuo giorno è arrivato…

  1. Ciao Daniela, nelle tue parole trapela tutta l’emozione per questo bellissimo giorno, grazie per averle condivise con noi e auguri al piccolo Filiberto 🙂
    Ariel

    "Mi piace"

  2. Che dire..? Uno dei post più belli, pieni di amore e dolcezza..la stessa che trasmetti ogni volta che scrivi di Filiberto, del tuo Piccolo Principe: mi hai commossa ed emozionata…per questo ti dico “grazie”. Sono io che ringrazio te, perché è bellissimo percepire queste emozioni a tal punto da provarle così a distanza e nonostante non ci conoscessimo, se non dietro ad uno schermo. Grazie anche per avermi scelto per questa occasione così speciale. Grazie per esserti fidata di me, giudicandomi all’altezza di questo importante evento. Come già ti ho detto, sono onorata di averne fatto parte, lasciando in ogni creazione, un pezzo del mio cuore. Spero sia arrivato tutto ♥️
    Ti abbraccio forte🤗

    "Mi piace"

  3. Daniela in queste righe si legge tutta la felicità che hai provato e che continui ancora a provare.
    Sono felicissima per te che hai tante belle persone vicino, marito compreso. Felice che, à discapito degli imprevisti, sia tutto riuscito bene.
    PS: anche se di schiena, siete stupendi!
    Un abbraccio a te e un bacetto a Filiberto
    💐

    "Mi piace"

  4. Auguri a tuo (ehm… vostro) figlio; mi fa proprio piacere che tutto sia riuscito come volevi, a parte quegli inconvenienti, ma vabbè, succede… 😉 Ribadisco che, pur conoscendoti solo in questo modo, sei una mamma grandiosa, ed anche il papà non sarà da meno 😉 Ti voglio bene! ❤

    "Mi piace"

      1. Nobile Dama, in questo (lungo) periodo di black out lavorativo, ne approfitto per andare spesso a tirare con l’arco: mi diverto, e sto all’aria aperta. 🙂 Sono contento che le mie parole ti rincuorino; se non si è ancora del tutto pronti, è difficile ritrovarsi a svolgere un ruolo, me ne rendo conto. ti voglio bene, ti abbraccio

        "Mi piace"

  5. Daniela carissima, un racconto commovente che racchiude in sé la gioia per la vita, l’ amore di una mamma e di un papa’ la tua felicita’ assoluta e meritata dopo un cammino lunghissimo. Sono tanto contenta per te e soprattutto grazie di aver condiviso questo momento speciale con tutte noi e con me. Ti abbraccio lori.

    "Mi piace"

  6. Oh Dany arrivo tardi e sono accolta da un racconto pieno di amore e di una felicità così profonda che mi ha commossa. Sono felice per voi e per questo momento che è stato splendido per voi! Un abbraccio grande (ho nuovamente qualche problema con WP e non riesco a cliccare su “mi piace”, che pizza!).

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...