cook · my home & me

Frolle di Santa Lucia

20191205_100737“..La nonna raccontava che la notte sarebbe passata questa giovane ragazza con il suo modesto asino a portare  dolci e piccoli  regali a chi li aveva meritati durante l’anno…” (Maria Romana De Gasperi)

Prima di Santa Klaus, prima del 25 e di tutta la magia del Natale, viene Lei: Santa Lucia. E’ per i bambini che è stato  pensato il mese di Dicembre, tanti piccoli giorni, come in un agenda segnati di rosso, perché ognuno ha il suo appuntamento importante:  Il calendario dell’avvento,il canto della stella,  la letterina a Babbo Natale, gli addobbi e l albero da fare come tradizione all 8… Ogni giornata di dicembre è un sentiero lastricato di lucine, ed ad ogni lucina corrisponde un desiderio di un bambino. E l entusiasmo esplode nella notte che si dice la più lunga dell’anno ,quella del 12 dicembre, quando i piccoli (specialmente quelli di Verona, devoti da sempre alla Santa) attendono con trepidazione l arrivo di Santa Lucia sopra il suo asinello a lasciare ai piedi del letto il primo regalo delle feste. È una tradizione che ha rallegrato la mia infanzia, perché nella mia famiglia  il regalo di Santa Lucia era  il più atteso e di gran lunga più importante rispetto a quello di Babbo Natale. Ai grandi Santa Lucia non porta regali ma la tradizione  ci vuole ospitali nell’accoglierla, nella notte, che solitamente coincide con il primo ghiaccio. Così,  nell’attesa del suo arrivo, tutte le pasticcerie del centro ma anche le donne che amano fare dolci,  preparano squisite pastafrolle  al burro spolverate di abbondante zucchero a velo , come ad auspicar la prima neve d’inverno. 20191205_095419

20191205_095756

20191205_095329Queste delizie si preparano in un soffio, preziose amiche, se si vuole dare il buongiorno alla casa  col profumo di biscotti e se si avverte un impellente bisogno di zucchero e di burro a soddisfare desideri di gola e di spirito! Le mie frolle di Santa Lucia quest anno le dedico alle mie cugine che hanno bimbi piccoli, perché trovo sia speciale preparare questi biscotti con i bambini: manine sporche di burro, baffi di farina sul viso, mattarello della nonna sul tavolo  e formine varie sparse ovunque, quale gioco scatena di più la creatività delle donne e degli uomini di domani?! La mia ricetta è una variante alle classiche frolle di Santa Lucia poiché non prevede le uova e come di consueto non ha glutine (essendo io celiaca). Come sempre pochi ingredienti, facilmente reperibili , pochi passaggi ma tanto divertimento nella preparazione!20191205_090900

download (1) Ingredienti: 300 gr di farina di riso, 120 gr di burro ( o margarina), 100 gr di zucchero a velo, un cucchiaino di lievito in polvere, un pizzico di sale, scorza grattugiata di un limone non trattato, uno o due cucchiai di latte di cocco (o latte vaccino, io ho scelto il latte vegetale perché ce l avevo avanzato in frigo, nulla vieta di utilizzare quello di mucca, il risultato non cambia)

downloadPreparazione: procedere con l esecuzione della classica frolla disponendo una fontana con la farina sopra una spianatoia, aggiungere zucchero, burro ammorbidito a tocchetti, il limone ,il lievito il sale e se la frolla risulta troppo secca e per niente lavorabile aggiungere uno o due cucchiai di latte vegetale (o vaccino) .impastare velocemente formando una palla da conservare in frigo per circa 1 ora. Passato questo tempo, procedere con il mattarello formando biscotti dallo spessore di circa mezzo cm. I biscotti di Santa Lucia hanno solitamente la forma di stella o di cometa, io non avendo questi stampini mi sono adoperata d ingegno usando un bicchierino da rum per dare la forma circolare  e  il bordo decorato a rilievo di un calice di cristallo, (dono prezioso che conservo con amore esposto nella mia vetrinetta) a contatto con la frolla, è servito a decorare il biscotto . infornare per circa 10 minuti a 160 gradi forno statico. Sfornare e lasciare raffreddare per cospargere con tanto zucchero a velo. Si conservano per alcuni giorni meglio se in contenitori di latta o nei vasetti di vetro porta biscotti. p.s. Se questi biscotti li preparate con la farina di frumento, v’ assicuro che sarà più facile lavorare la frolla !20191205_110404

20191205_110320Buona attesa di Santa Lucia a tutti!

Daniela

Foto mie

14 pensieri riguardo “Frolle di Santa Lucia

  1. Ciao Daniela, dalle mie parti non c’è una vera e propria celebrazione di S. Lucia, perciò mi piace leggere quelle degli altri paesi! I biscotti sembrano davvero deliziosi 🙂
    Ariel

    "Mi piace"

  2. Da noi c’ sempre stata la tradizione di San Nicolò, il 6 dicembre, che ha sempre predominato anche sul Natale e ovviamente è sempre un’occasione per riempirsi la pancia di dolci! Buoni questi rollini, hanno un aspetto meraviglioso!
    Un bacio 🙂

    "Mi piace"

  3. Allora auguri per Santa Lucia! Io non l’ho mai festeggiato ma da piccola il calendario dell’Avvento iniziava proprio a Santa Lucia. Mia mamma ritagliava 12 stelline dalle cartine dei dadi e poi le incollava sul vetro della porta. Ogni sera ne toglievamo una fino a Natale 😊 famiglia che vai traduzione che trovi 😘

    "Mi piace"

  4. Bellissime le tue foto e grazie per questo racconto, non conoscevo questa tradizione. Io ricordo la fiera di Santa Lucia, si andava nel paesino vicino dove c’è la chiesa a lei dedicata e c’era una minuscola bancherella con i dolci e le carrube (nessuno temo le mangia piu’) I tuoi biscotti invece sono molto invitanti! ben tornata!!!!

    "Mi piace"

  5. Anche da noi è arrivata S.Lucia. A Udine c’è anche una chiesa dedicata a lei con una sua statua. Invece a Gorizia e a Trieste arriva S.Nicolò. Ricordi di me bambina? Il profumo dei mandarini, rari e attesi in questa giornata. Bastava veramente poco per renderci felici. 🙂 Bella l’idea del bicchiere. Brava. Buona settimana cara. Un bacione.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...