good vision

la vera storia di Winnie The Pooh

download (2).jpgTra le ultime uscite cinematografiche vi segnalo un film dolcissimo adatto ai bambini, ma come spesso accade, ancora più utile a noi adulti:’Vi presento Christopher Robin’ è la storia di come nasce l’orsetto più famoso al mondo, Winnie the Pooh.  Il regista di ‘Vi presento Christopher Robin’ è il londinese Simon Curtis, che in precedenza ha diretto lungometraggi come ‘Marilyn’ (2011) e ‘Woman in Gold’ vi-presento-christopher-robin-maxw-654.jpg

LA TRAMA :Lo scrittore Alan Alexander Milne torna profondamente cambiato dalla Prima Guerra Mondiale: si trasferisce in campagna, in cerca di serenità, ma i traumi vissuti nelle trincee lo perseguitano e gli impediscono di lavorare.

Addio Christopher Robin, vera storia Winnie the Pooh

domhnall-gleeson-e-margot-robbie-in-vi-presento-cristopher-robin-maxw-654

Saranno i pomeriggi trascorsi insieme al figlio Christopher Robin a dargli la giusta ispirazione: nasceranno così i libri dell’orsetto Winnie-the-Pooh.

download

chi-e-winnie-the-pooh-maxw-654.jpgChristopher tuttavia mal regge la fama del suo personaggio nei racconti e vorrebbe che fossero un affare privato tra lui e il padre.

Winnie e’ il suo orsacchiotto di pezza che si occupa di mangiare miele e comporre poesie e il primo racconto e’ il frutto delle passeggiate ‘intime’ nel east  Sussex che padre e figlio compiono nel bosco.  lui vive male, per tutta la vita, la fama indesiderata. Crescendo, si libererà di questo peso non accettando niente dai proventi delle vendite legate a Winnie the Pooh, perché per lui, in fondo, Winnie è il suo orsetto di pezza, non un personaggio inventato.  download (1)

Piace molto Winnie The Pooh,perché nasce  in un particolare momento storico in cui l’Inghilterra sente il bisogno di riprendersi dai sanguinosi strascichi della Guerra evadendo dalla realtà con le fiabe che hanno il sapore del sogno e dell’innocenza, dopo anni di morte e battaglie. La pellicola offre  diversi spunti di riflessioni su temi importanti come la guerra, il rapporto tra genitori e figli, l’importanza di non perdere mai di vista le esigenze e i bisogni di un bambino, sullo sfondo della creazione di un mito senza tempo come quello di Winnie The Pooh. 

Daniela

foto web

Annunci

21 risposte a "la vera storia di Winnie The Pooh"

  1. Recensione ineccepibile! Unica cosa, secondo me, non è un film proprio esattamente adatto ai bambini dal momento che i temi trattati sono (tra i vari), la crudezza della guerra; quasi come se la genesi del tenero orsacchiotto faccia da cornice a questa situazione.

    Piace a 2 people

  2. Bellissimo. A me piaceva tanto da piccola! Hai saputo raccontarlo in modo impeccabile e credo proprio che non me lo perderó é davvero interessante la storia che si cela dietro a Winnie the pooh! Buona domenica Daniela!

    Piace a 1 persona

  3. Lo hai già visto? Ma credi sia adatto a bimbi di 3 e 6 anni? Io adoro il cinema.. ma le uniche cose che guardo da 6 anni a questa parte… solo i cartoni…. mi piacerebbe devere dei film…purtroppo mi sono perso quello di natale… sulla storia della nascita del natale….. beh questo x altri motivi… cmq i film non li ho ancora fatti vedere al cinema. . Temo di sprecare soldi… e non riuscire a fargli godere il film. Notte Daniela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...