cook

nettare d’albicocca

ded02169ae5c4b1daf77b60ddccf66f5.jpg..”finimmo  arrampicati sugli alberi a divorare albicocche, sbavando sugo, strappandole a manate dai rami per metterle nella borsa. Le assaggiavamo con un morso e se non ci sembravano abbastanza dolci le buttavamo e ne prendevamo altre..” Isabel Allende

E’ più o meno così, come la Allende descrive, che si assaggiano qui da me  le albicocche nel frutteto; ma quelle un po’ più aspre non vanno buttate, no. Servono anche quelle, non solo per la marmellata sulla crostata ma anche e soprattutto per farci il succo di frutta.Ed è così che una domenica pomeriggio, prima di un forte temporale, mi sono dedicata ai nettari d’albicocca.La mia dispensa invernale è già a buon punto, ne vado tanto fiera!

Ecco la ricetta del mio nettare d’albicocca: per circa 2 lt di succo

download1 kg di albicocche tagliate a pezzetti (con la buccia)

700 ml acqua

350 gr zucchero bianco

                  Mezzo succo di limone

Preparazione: dopo aver sterilizzato per bene i vasetti dove conservare il nettare procedere a far cuocere per 10 min le albicocche (precedentemente tagliate) con lo zucchero e l’acqua. Frullare con il mixer ad immersione aggiungendo il succo di limone. Il nettare è pronto da gustare una volta raffreddato oppure va conservato sui vasetti che andranno riempiti fino all’orlo , chiusi ermeticamente e di nuovo sterilizzati in un pentolone d’acqua per circa 30 min. si conservano nella dispensa per circa un anno.

2017-06-26 09.52.49 (2)
il mio nettare d albicocca pronto per la dispensa
2017-06-25 14.05.32 (2)
albicocche raccolte da me
2017-06-25 14.05.55 (2)
albicocche dall’orto

Il nettare d’albicocca non l avevo mai preparato. Decisamente meno zuccheroso di quello alla pera, Credetemi, nulla a che vedere con quello del supermercato. Ha il profumo delle albicocche che maturano al sole e non ha il classico retrogusto acido di quello che si compra. Dolce e goloso, un vero capriccio di gola!

Daniela

Foto mie e  da pinterest

Annunci

23 thoughts on “nettare d’albicocca

  1. buongiorno daniela, mi stai facendo venir voglia di farlo… e non è detto che un giorno non ci provi! 😉 l’unica cosa sono le albicocche artigianali; non ho un orto, né un giardino, dove piantare semi per far crescere alberi, quindi mi dovrei arrangiare con quelle comprate al mercato… pazienza… 😉
    ti auguro una giornata splendida! …ma tanto sono sicuro che con la tua bellezza ,la giornata potrà solo essere bellissima, e non rannuvolarsi. ❤

    Liked by 1 persona

  2. É uno dei miei frutti preferiti. É una bellissima idea preparci il nettare. Credo proprio che replicherò questa gustosa e fresca ricetta. Riesci sempre a strapparmi un sorriso daniela, anche nelle giornate più grigie! Grazie!

    Liked by 1 persona

  3. Ma daaaaaiiiii…. io in estate mi faccio valangate di vasetti di marmellate x le infinite crostate che praparo in inverno e nn solo…. i miei colleghi sanno benissimo che quando gli porto la crostata anche la marmellata è fatta in casa senza conservanti… e fra un po chissà. .. magari facciamo la farina e anche il burro… chi può mai dirlo …. brava cmq il succo no è cosa mia… anche se ai bambini piace ^.* Buona serata

    Liked by 1 persona

  4. Un succoso nettare per un carico di vitamine e dolcezza allo stato puro! E poi in previsione di una giornata autunnale con la A maiuscola, un bel bicchiere di nettare scioglierà quelle nuvole uggiose facendoci vedere il sole! 🙂 Buona settimana carissima. P.S. ho letto “Un anno in Provenza” e adesso sono con “La piccola erboristeria di Montmartre” ADOROOOO! 🙂 Grazie per il suggerimento.Bacione anzi Bises! 🙂

    Liked by 1 persona

    1. cara beta che piacere mi fa sapere che cogli i miei suggerimenti di lettura…spero ti sia piaciuto un anno in provenza..sto preparando vari post su questa terra magnifica che ho appena visitato …giusto il tempo di sistemare le foto e pubblicherò il primo post per il we:) un abbraccio forte 🙂

      Liked by 1 persona

      1. Una promessa è una promessa.Li ho scritti nella mia agendina che porto sempre con me.Ero in biblioteca per regalare libri ai bambini e via con la mia lista!Un anno in Provenza sentivo il profumo (sai che sono maniaca per questo) della natura, del mare, … adesso con L’erboristeria via con i profumi delle erbe! Bonsoir !

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...