beauty & outfit

righe, righe e ancora righe….

47b5c3a828cc92633d6b263ffdcb708d.jpg..Ricordo tutto. I sanremi, il cilindro e la maglietta a righe..” Jovanotti

dopo tanto freddo e pioggia finalmente il primo weekend fuori all aria aperta a fare giardinaggio, in eterna contemplazione delle rose completamente sbocciate, un tripudio di colori e profumi… i primi raggi di sole sulla pelle (ancora bianchissima!), i primi piedi nudi appoggiati sul selciato caldo,  ..che sensazione magnifica, la bella stagione mi stupisce ogni anno, è incredibile… e quindi sono pronta a parlare quasi di estate di moda leggera e spensierata…

C’è chi come Coco Chanel ha esportato in tutto il mondo l’ iconica  t-shirt bretone a righe , e attrici che l’hanno indossata instancabilmente  come Ruth Chatterton negli anni ’20, ma anche Ingrid Bergman, Audrey Hepburn , Brigitte Bardot fino a Picasso o James Dean  e la lista potrebbe continuare a lungo, fino ai giorni nostri…Chi come  Jean Paul Gaultier con le righe e sulle righe ha costruito un’intera carriera, oltre al tratto super riconoscibile della sua Maison, o, ancora,  chi come Petit Bateau, lo ha reso il leitmotiv delle sue collezioni .

images.pngParliamo dello stile marinière: uno dei più longevi della storia della moda e che ancora oggi non conosce crisi. Non finirò mai di parlarvi delle righe, l’ho già fatto in diversi post e sono lieta di riproporlo poiché anche quest’estate grande attesa per le righe: Un vero tripudio di bande, stripes, millerighe e macro fasce; verticali, orizzontali oppure oblique; bicolore o multicolor;  in stile gessato maschile o in chiave hippie coloratissime, ma oggi mi soffermo sulla versione evergreen del marinière!

Amo le t-shirt quelle classiche con scollo ampio su sfondo bianco e righe sottili blu: Un vero e proprio capo statement. Ed è subito estate e fa subito vacanza, mare, espadrillas,ombrelloni e tanta voglia di spensieratezza.

Le t-shirt a righe sono un vero e proprio passepartout da indossare sia con un look casual, abbinate ad un paio di jeans  e sandali, oppure, per trasformare velocemente l’outfit in qualcosa di più glamour, da abbinare ad una giacca blazer o ad una gonna a ruota. Righe intese anche come come abitini sfiziosi, pull leggeri o camicie morbide in cotone per arrivare fino alle calzature in corda.

E le righe  in abbinata con il rosso? S’entra nel mood sontuoso del french riviera! Weekend al largo, tintarelle a bordo di uno Yacht, aperitivi so classy: sognare non costa nulla no?!

9e3e7747a414ecced492e9339dc393db Ho preparato per voi alcuni suggerimenti “in riga” , (ovviamente non vanno scelti tutti insieme!) se cercate ispirazioni per un capo in stile marinière per la vostra estate!

Al prossimo post

Daniela

Foto thisisglamorous,pinterest,tommyhilfiger

Annunci

22 risposte a "righe, righe e ancora righe…."

  1. purtroppo le righe orizzontali allargano… però si può ovviare a un bel gioiello di carta a righe bianche e nere come quelli della mia collezione di paper jewelry

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...