cook

ciambella allo jogurth alla “versiliese”

 c7b4d0dd1caac0cda8716c24e4485252.jpg“Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti.”  (Julia Child)

Sono una persona testarda e come tutte le persone testarde quando punto un obiettivo difficilmente cambio idea: ecco nello specifico alludo ai fallimenti con il fornetto versilia. In un precedente post vi avevo spiegato che le ciambelle non mi riuscivano alte e soffici e spesso si attaccavano alla pentola.94b5dfbc9ab6f955c09fbbc4aca27de9

Questo post lo dedico a un amica di blog : Beta  (ecco il , link :  visitate la sua pagina e ingolositevi con la sua ricetta!!!) Che con i suoi consigli  mi ha fatto venire voglia di darmi un altra possibilità con le torte alla “versiliese”! Ho capito grazie a Lei che non ungevo abbastanza bene la pentola e sbagliavo fuoco: serviva il fuoco medio a fiamma minima così ho fatto ! ho anche cambiato ricetta rispolverando vecchi libri di cucina gluten free  nella mia dispensa e il risultato è stato ottimo! Ecco la ricetta della mia ciambella allo jogurt.  download.pngIngredienti

5 tuorli 6 albumi, zucchero  qb ( io nn ne metto molto la ricetta diceva 300 gr ma per me sono esagerati), mezzo bicchiere di olio di mais, un bicchiere di jogurt   bianco greco, 150 gr di farina di riso, 150 gr farina di mandorle, una busta di lievito, una bustina di vanillina, scorza di limone grattuggiato, burro fuso per ungere la teglia.

Preparazione: montare i bianchi a parte  e in un’altra terrina montare i  rossi d uovo con zucchero limone aromi aggiungendo poi jogurt farine e olio. Importante è montare il composto con le fruste elettriche per almeno 8 min. per rendere il dolce leggero e soffice. In ultima aggiungere albumi e lievito. Deporre il composto nello stampo e mettere sul fuoco medio a fiamma minima per circa 50 min (fare prova stecchino).come consiglia Beta non aprire il coperchio della pentola per un po’ per evitare che la torta smonti.20170401_103744 

42dd935e360c5ce112e694e8c851eab2.jpgLa ciambella l’ho preparata sabato mattina in casa della mia mamma come di consueto! Era profumata,  alta ben 8 cm( considerando che la tortiera ha diam 24 cm!)!! soffice, flufflosa,  come mi piace definirla ! il tipo di dolce che preferisco,  senza fronzoli senza farciture superflue mi piace  mangiarla in purezza  per rendere speciali le colazioni inzuppandola nel latte o nel the. Adatta anche alle merende per una pausa sostanziosa ma sana! Chicco che non ama i dolci secchi, ci ha  spalmato sopra dello jogurt greco dolce per renderla più golosa! Non finiva mai di  mangiarla!64439129f6367490aca73c2f802f7946.jpg

Grazie a Beta  ♥ per i consigli ma soprattutto per avermi stimolato a riprovare la cottura alla “versiliese” !!!!!

Daniela

 

Foto della torta sono mie, altre foto by pinterest

 

 

Annunci

34 thoughts on “ciambella allo jogurth alla “versiliese”

  1. Visto? Bra-vis-si-ma!!!! Ciambellone-one-one! Grazie per il post e avanti a suon di ciambel-versiliana! Nuovo inno alla gioia.Con la tua super-fantasia … ciambelle colorate, a strati con creme, cremine,ricoperte con frutta,cioccolato,…chi ben comincia… bacione!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...