cook

torta primaverile di Anna

8256aa93f895357bbc6269b75235b63e.jpgIl mondo è una torta piena di dolcezza.
(Charles Baudelaire)

Tra me ed Anna è sicuramente Lei la gemellina che sperimenta di più in cucina, specialmente se si tratta di torte. Confesso che dopo la grande delusione del fornetto versilia (sì proprio quello che nei mie buoni propositi per l’anno era in cima alla lista! Sarò l’unica sulla faccia della Terra ad ammettere che non solo non risultano “fluffose” e alte le torte ma addirittura si attaccano al fondo… e sì che seguo alla lettera le  ricette per svariati ciambelloni  e il mio fornetto è di un noto brand da tutti recensito in modo ottimale! Boh, non fa per me evidentemente…) , che forse mi renderà impopolare lo so ( anzi lancio un appello alle più brave in cucina per ricevere dritte sull’uso perfetto del fornetto versiglia !) , ho perso un po’ l ‘entusiasmo nel cimentarmi in nuove avventure di pasticceria  e così ultimamente approfitto delle torte che prepara Anna, le quali oltre che buone sono anche belle da vedere, da fotografare e quindi da condividere con voi ^_^  (perché la bellezza in un dolce ha la sua importanza!).

e356bf4be217b569ddd6da946dd9d0dc.jpgOggi vi lascio la ricetta della torta con l’ananas. Non un tiramisù, né una torta rovesciata con l’ananas caramellato.  Una torta semplice,  fresca per dare il benvenuto alla primavera con un frutto che ha il colore del sole e le sue fette hanno la forma di rigogliosissimi  fiori. Quale miglior modo per introdurci nella stagione più bella in assoluto?!

e255fc65445c4d94f87bdc7335270bc8.jpgIngredienti per una tortiera diam.22: mezzo barattolo di ananas in fette, 3 uova, 250 gr farina di riso, mezza bustina di lievito, limone gratuggiato, zucchero qb, un vasetto da 125 gr joguth naturale, 50 gr burro.

Preparazione: montare albumi separatamente. In un’altra ciotola sbattere i tuorli con jogurth, zucchero,limone, pezzettini di due fette di ananas, burro a temperatura ambiente e successivamente aggiungere la farina e il lievito. Unire al composto gli albumi facendo attenzione a non farli smontare. Livellare con un cucchiaio disponendo le fette d ananas rimaste sulla superficie della torta. Informare nel forno a gas  a 180 gr per circa 45/50 min.

20170318_11305120170318_113008dd4ff35c92c825509a1aa3f00f466101.jpgNe risulta una torta soffice, dal profumo fresco e fruttato dell’ananas. Un dessert da servire a fine pasto ma anche a colazione per fare il pieno di dolcezza e di buonumore a tutta salute! Sono una convinta sostenitrice della teoria che il gusto di un cibo si ricorda per sempre ed esso  riaffiora ogni tanto nel corso della vita. Il sapore di questa torta era quella di una torta all’ananas mangiata alcuni anni fa in un graziosissimo b&b ad Assisi durante la vacanza di luglio… E l’evocare un dolcissimo ricordo personale ha reso così la torta all’ananas di Anna ancora più buona, ancora più speciale ♥…eb0122054ec96e16adb2d36696cb0c51.jpg

L’abbiamo mangiata il giorno della festa del papà,  in famiglia, tra una chiacchiera e  una tazzina di caffè  ,ogni fetta una piccola cosa ,eppure un piccolo scrigno contenente  attimi di semplice armonia.

Daniela

Foto della torta di Anna :mie ;  immagini da pinterest

Annunci

43 thoughts on “torta primaverile di Anna

  1. Buongiorno carissima Daniela !
    La torta che ci proponi oggi è da provare, subito, non vedo l’ora di assaggiarla !

    Ti invio un forte abbraccio per augurarti un dolcissimo inizio di primavera,
    dal profondo del cuore

    XOXO Dany

    Liked by 1 persona

  2. Ciao Daniela! Hai una sorella gemella? Ma che bello!! 🙂 🙂
    Io non so neppure cosa sia quel fornelletto di cui parli. Onestamente mi piace cucinare e fare dolci, ma rimango vecchio stampo. Non uso cose particolari o troppo tecnologiche (il famoso bimby devo ancora capire cosa sia!!).
    Davvero golosa la torta. Proverò di certo la ricetta!
    Un grazie speciale a tua sorella che ha deciso di condividerla con noi!

    Liked by 1 persona

    1. grz cara sei gentilissima! il fonetto versilia nn è una novità, anzi! era il forno utilizzato dalle nonne per fare torte, uno stampo a ciambella da cuocere sul fornello ecco tutto…per il bimby concordo con te: non lo userò mai, toglie il piacere d impastare e di creare con le nostre manine!

      Mi piace

  3. Sai, non sono poi una grande appassionata di torte alla frutta… Ma quella all’ananas la DEVO provare, perché il risultato estetico è talmente bello che risulta invitante anche per me! 🙂
    Pensandoci bene, ho una lista talmente lunga di dolci che vorrei provare, che non saprei proprio da quale iniziare… 🙂

    Liked by 1 persona

        1. bè mi consolo allora…ma quanto fanno male i fallimenti con una torta? guarda ci resto di un male a veder che non lievita o che è troppo secca….contrariamente a quando risulta perfetta che mi si riempie il cuore di gioia e ho la sensazione di aver fatto qualcosa di grande, qcs di bello …

          Liked by 1 persona

    1. i regret for this intolerant:( unfortunately we must be careful with food allergies, for exemple: i am celiac, and it is a problem for me to eat outside, tonormal restaurants etc… i must check everytime places for my disease

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...