ARTS & BOOKS · beauty & outfit

fotografia in testa

f3177878fe92a6f6f655ada9de5e3b05.jpg“Una mostra come un viaggio semplice, meraviglioso ed eterno… proprio come lo è una rosa rossa .”

Quanto dura la bellezza? La bellezza è un attimo fugace che un cuore, una mente o un grande fotografo possono rendere eterno.Ed è proprio questo che Aldo Coppola racconta nella  mostra fotografica ALDO COPPOLA.LA BELLEZZA SENZA TEMPO.

ee343bd5ecfb992815fb310a11a54185.jpgE  noi donne lo sappiamo  quanto sia importante una chioma sana e fluente non solo a farci sentire più belle ma anche a darci quel pizzico di fiducia in noi stesse che a volte (o spesso!) ci manca. Un occasione da cogliere al volo per le amiche milanesi  o che si trovano lì nei paraggi con l’opportunità di scoprire e ripercorrere  i passaggi  più fashion del hair style che hanno fatto la storia di un grande professionista del capello (deceduto nel 2013).fabrizio ferri.jpg

Ben oltre 250 scatti d’autore: un percorso emozionale attraverso le immagini immortalate da grandi fotografi come Oliviero Toscani, Javier Vallhonrat, Fabrizio Ferri, Giampaolo Barbieri, Carlo Orsi, David Bailey e molti altri.

Un viaggio  nella vena artistica di Aldo Coppola, considerato  l’Armani del coiffage, ambasciatore di  L’Oréal, che ha saputo diventare un punto di riferimento della coiffeur, della moda e del costume internazionale da conoscere e condividere   in questa mostra grazie alla magia della fotografia.Un percorso multimediale  più che una semplice mostra,  dedicato alle donne, alla loro capacità di trasformare e trasformarsi.

La mostra si articola in 12 temi diversi, e racconta cinque decadi di storia italiana del costume. Proiezioni e reportage della vita di Aldo Coppola tra saloni, backstage delle sfilate e dei set fotografici, beauty show testimoniano il suo instancabile lavoro con i magazine, gli stilisti e i fotografi più importanti del mondo.16583934_1874684126122688_5710476718762885120_n

Il suo estro e la sua continua ricerca di novità lo ricordano come il fautore  dal taglio a capelli asciutti inventato nel 1966  e dello  shatush, la colorazione sfumata lanciata nel 2001, passando per la tecnica di taglio waves e l’asciugatura a mano senza spazzole, una vera rivoluzione.

0da1e729405e5a5b0b54a488e882e2b4.jpginformazioni: Palazzo della Triennale, Viale Alemagna 6, Milano
Ingresso libero, da martedì a domenica, h. 10:30 – 20:30
Dal 5 febbraio al 2 marzo 2017

Daniela

 

Foto pinterest di acconciature aldo coppola  e dal sito della mostra

Annunci

19 thoughts on “fotografia in testa

  1. Molto bello questo articolo. Le acconciature sono meravigliose. Sai sono molto attenta all’hair styling primo perché è il proseguo di una buona mise e poi perché , facendo danza classica, si è sempre alle prese con i capelli………….

    Liked by 1 persona

    1. che bello fai danza classica…ho sempre avuto un ammirazione per le ballerine…avevo un amica alle elementari ballerina di classica e mi raccontava di quanto faticoso sia e di quante regole ci siano da seguire….

      Mi piace

    1. è vero a milano danno sempre le migliori uffa…. qui a verona zero assoluto! facevano fin a qualche anno fa mostre fotografiche agli scavi scaligieri: prezzo basso, foto pazzesche di artisti del calibro di bresson, capa, berengo gardin…bè son anni che hanno chiuso gli scavi …che tristezza…a vr adesso c’è solo picasso (ma le opere in mostra nn sono un granchè ….solo opere minori e del periodo cubista niente periodo blu o periodo rosa che sono i miei preferiti di picasso…) ti auguro un buon we cara lori

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...