cook

Il liquore al cioccolato di Tessa

 

ff16d8129c648ecccaabbfdffcfb9291.jpg

Care lettrici e cari lettori, desidero ringraziarVi tutti 500 ! i “vecchi” per continuare a seguirmi giorno dopo giorno con affetto e amicizia, e i “nuovi” che sono approdati qui a “infusodiriso”, un grazie di cuore, spero vi troverete a vostro agio tra le pagine del mio blog ^_^ senza amici un blog non è niente…Grazie di cuore ^_^  e buona lettura (o meglio buon appetito!) col post di oggi esageratamente  “cioccolatoso ” !!!

9a4ca4900c6d81457751f1ba51699852“Il cioccolato è divino, avvolgente, sensuale, profondo. Nero, sontuoso, gratificante, potente, denso, cremoso, seduttore, suggestivo, ricco, eccessivo, setoso, dolce, lussurioso, celeste…” (Elaine Sherman)

L’attesa del Natale è un pretesto in più per consumare il  cioccolato senza sensi di colpa, perché tanto Natale arriva una volta sola all’anno e la remise en forme può essere rimandata a gennaio! Cosi un modo alternativo per utilizzare il cioccolato nelle ricette e la possibilità  anche di farne un regalo da offrire ai nostri invitati a cena è prepararne un liquore ideale come fine pasto . E nulla ci vieta di consumarlo anche per una pausa di metà pomeriggio dopo una sciata o una passeggiata sulla neve.

Ho colto quindi  lo spunto di Tessa Gelisio di Cotto e Mangiato, nel menu interamente dedicato al Natale  ,che  prevede un liquore al cioccolato  che sostituisce  il cioccolato in tavoletta con il cacao in polvere ,  quindi più magro. Ecco la ricetta :

 download.pngINGREDIENTI:

–                    75 gr. Cacao in polvere

–                    450 gr. Zucchero

–                    ½ l. latte intero

–                    250 cl. Alcool etilico purissimo

 PREPARAZIONE:

In una padella versiamo il cacao amaro e uniamoci lo zucchero; amalgamiamo e versiamoci lentamente il latte, continuando a mescolare evitando che si formino grumi. Portare ad ebollizione, girando costantemente.Far riposare il cioccolato per almeno 10 minuti.A questo punto, versiamo l’ alcool nel cioccolato amalgamiamo e versiamo il nostro liquore nella bottiglia.Chiudiamo, lasciamo raffreddare e conserviamo in frigorifero.Questa è una ricetta semplice e veloce che non richiede lunghi tempi di preparazione e, in grado di ottenere un risultato strepitoso. Può essere servito semplicemente in un bicchierino e accompagnare i dolci natalizi o, magari con una pallina di gelato e una spruzzatina di nocciole tritate.

Liquore-al-cioccolato.jpg

Oltre ai biscottini speziati o ai Sali aromatizzati home made, il liquore al cioccolato, confezionato in  piccole bottiglie ed un fiocco o un nastrino riciclato, potrebbe essere anche un ottima idea regalo per i vostri ospiti, strenna di Natale e memoria del banchetto consumato insieme.

Al prossimo post

Daniela

Foto pinterest

Annunci

39 thoughts on “Il liquore al cioccolato di Tessa

  1. Credo che questo liquore sia davvero delizioso da gustare e sempre gradito durante la stagione fredda in qualsiasi occasione, grazie per averne condiviso la ricetta con noi, mia cara !

    Ti auguro una magnifica serata ed una settimana scoppiettante di gioia, lascia che ti porga i mie più Sinceri Auguri di Buone Feste se prima del Natale non avremo più occasione d’incontrarci ( io ci sarò per pubblicare un post anche alla viglia, ma tempo per stare sul web credo ne avrò davvero pochissimo ! ) e che ti mandi un grande bacio colmo di gratitudine

    Xx Dany

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...