my home & me · TRAVEL

aspettando Natale in Verona

8b031a0c30e703c3f4fb3281049d944d.jpg

Non mi stanco mai di scoprire inesplorati  e minuscoli angoli della mia città, ogni volta essa mi suggerisce deliziosi scorci mai visti, eppure sempre stati lì…

Verona da qualche giorno è già vestita a festa e ogni suo angolo mostra i riflessi dorati del  Natale. Come da tradizione L’imponente Stella Cometa  nasce ogni Natale dall’Arena e poggia le sue ali su Piazza Bra mentre  In Piazza Erbe ho visto il grande albero ergersi fiero fino al cielo . Gli altri abeti per le vie, ancora spogli, di lì a pochi giorni sfoggeranno il loro abito più sontuoso e bello  e la città  sarà tutto un defilè di colori , suoni, luci e bagliori .

20161127_123439

natale-verona
da pinterest

Prima di caricare le slitte per la consegna dei regali della notte della vigilia, Santa Klaus, col suo zaino zeppo di doni, sta albergando  dentro una lanterna di neve lungo una via del  centro,

ma la magia del Natale, quella che sa di fiabe che arrivano dal lontano e freddo nord, vive nel pieno del suo fervore nei mercatini di Norimberga, in piazza dei Signori, appuntamento costante di ogni Natale . Un tripudio di bancarelle in legno che propongono addobbi e ghirlande, il “Gluhwein” (vin brulè) e i dolci tipici Lebkuchen e Stollen in perfetto stile nordico, rallegrate  dal magico villaggio di Natale proposto da Flower . Ci siamo stati io e Chicco domenica scorsa: la città era una bolgia di visitatori impazienti di festa e affaccendati a scegliere il regalo perfetto.

Ho riempito gli occhi di melodiosi  dettagli tra  renne, cerbiatti, palline di vetro e boule de neige, tante decorazioni ad effetto dejà vu, con piccoli tocchi di novità qua e là.

Ma quando sono in  Verona mi piace rispettare i miei riti, deliziose consuetudini coltivate nel tempo entrate a far parte di me , quelle piccole cose che fanno felici me e Chicco.

 

d019ead52ed35bf0ac69192619bc6a8dCome entrare da Peter’s tea House, (mio ufficiale fornitore di infusi e the ), assaggiare il the del giorno gentilmente offerto ai visitatori, un aromatico  nero di Ceylon, Principessa Sissi (pare che fosse il preferito della principessa d’Austria), arricchito con pezzi di albicocca e petali di girasole, scegliendo di portare a casa due nuove fragranze: un roibos aromatizzato alla vaniglia e un the verde alla rosa. Ci vuol poco a rendere una domenica speciale e a sentirsi un po’ come una principessa…

Daniela

Foto mie e da pinterest dove specificato

Annunci

38 thoughts on “aspettando Natale in Verona

  1. É davvero bello gironzolare x la cittá e ri-scoprirla. Quando ho un po’di tempo anche a me piace camminare e godermi quello che puó offrire. Sai che stavamo pensando di passare capodanno proprio a verona! Con il treno ci vuole poco e costa poco arrivarci. É una cittá davvero carina.

    Liked by 1 persona

  2. Ciao Daniela, Verona è una bellissima città, ricca di storia e molto elegante! Quando ci vengo è estate ma mi piacerebbe vederla in questo periodo, con l’atmosfera natalizia, deve essere proprio magica…bacioni e a presto. Fede
    p.s.: più tardi ti scriverò una mail per un consiglio fashion…
    Bacioni, Fede

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...