ARTS & BOOKS

scatti di natura a Milano

c16bdfe8a4d8121701beb5cecc5b5b83.jpg

“Credo che avere la terra e non rovinarla sia la più bella forma d’arte che si possa desiderare.”(Andy Warhol)

La cosa che più  invidio ai milanesi è la fortuna di vivere nella città  con le esposizioni temporanee più belle di tutta  Italia. Per me ogni milanese  è una sorta di privilegiato  avendo   la possibilità  di impiegare il suo tempo libero in un’infinita varietà di mostre artistiche e non . Una per ogni giorno, se si volesse e potesse !

ArteRaku_Agenda_20160906163240.jpgPer  i più sensibili e amanti degli  animali ,  chi si batte per la salvaguardia dell’ecosistema e della Madre Terra, c’è Una mostra fotografica da non  perdere. Si tratta della  Wildlife Photographer of the year 2016 al Malaton di Milano fino al 4 dicembre (in Foro Buonaparte 67, a due passi dal Castello Sforzesco). Un appuntamento ormai atteso dal pubblico milanese e non che ogni anno porta nel capoluogo lombardo le immagini premiate al prestigioso concorso di fotografia naturalistica, nato nel 1965 e indetto dal Natural History Museum di Londra.La competizione  giunta alla 51a edizione  non perde mai il suo fascino con i 42.000 scatti realizzati da fotografi professionisti e amatoriali, provenienti da 96 paesi.

L’esposizione regala un viaggio per immagini, le più straordinarie e uniche nell’immortalare il pianeta in tutte le sue forme in costante evoluzione; dai paesaggi incontaminati, al mondo animale, al regno botanico, le meraviglie della natura si presentano agli spettatori con scorci mai visti e punti di vista emozionanti, ma altresì con uno sguardo consapevole che diventa testimonianza visiva.

3-1-1-1024x512.jpg

Non mancano i premiati italiani, come  Ugo Mellone, vincitore nella categoria Invertebrati con lo scatto Butterfly in crystal.

Incluse nell’esposizione ci sono anche le  sorprendenti categorie dedicate ai giovani fotografi fino a 10 anni, da 11 a 14 anni e da 15 a 17 anni. Denotano certo  Una maggiore leggerezza per quanto riguarda i temi, ma certamente non un minor impegno tecnico poiché  Stupiscono ogni anno con scatti che hanno dell’incredibile.Juan van den Heever è riuscito a fotografare due meropidi mentre lottano tra loro ad altissima velocità: nonostante la foto sia miracolosamente perfettamente a fuoco, i due uccellini sembrano danzare e sprizzare dinamismo da ogni piuma. Di genuina e rincuorante dolcezza invece lo scatto della quattordicenne Ashleigh Scully che ritrae dei cuccioli di volpe che al ritorno della madre, la assaltano giocosamente in un momento di affettuosa vita familiare.

21_rosamund-macfarlane_snow-hare

Lo scatto che preferisco però è quello della lepre delle nevi della fotografa Macfarlane. Ci ha messo due anni per immortalare questa creatura dall’animo diffidente e solitario eppure di una dolcezza infinita. La guardo, mi pare di scorgere l’aria fredda soffiarmi in viso , sentire il lieve rumore dei  suoi scalpiccii sulla neve ghiacciata  e penso: ” E’ già Natale ^_^  ”

d78a33fc8214abf49991172a7674ea37

Ogni foto racconta una storia. La storia di come è stata scattata, ma soprattutto la storia degli animali e dei luoghi che vi appaiono.  Un’inter mostra FAMILY FRIENDLY adattissima anche ai bambini che certamente non si annoieranno circondati dagli animali più rari e affascinanti del nostro pianeta, un modo divertente e intuitivo per sensibilizzarli ad una coscienza più rispettosa verso l’ambiente che deve andar salvaguardato soprattutto dalle nuove generazioni.

download.pngNon sarò una fotografa professionista, ma ho voluto dedicare una piccola parentesi ai  miei due amici pelosoni e coccoloni nel post di oggi ^_^ …  ho catturato l’immagine di Melina, la gattina nera e di Tigrino ( il mio preferito)  durante il gioco, prima del tramonto, mentre stavano sulla mura e tra i rami del glicine a scorrazzare allegramente ♥

Daniela

Immagini de pinterest, foto dei miei gatti  e dal sito di radicediunopercento.it

Annunci

32 thoughts on “scatti di natura a Milano

  1. Che belli i tuoi mici, e tutti gli altri amori della Natura ❤ Hai ragione ad invidiare Milano per questi motivi: davvero, sotto casa, c'è tutto ciò che si desidera. Ci sono anche i lati negativi ma noi non ci pensiamo ora 😉

    Liked by 2 people

      1. È stata molto bella, le foto erano divise x sezioni, la breve didascalia spiegava la storia di ognuna ed era molto utile! Ne ho apprezzate veramente tante, come la farfalla nel sale che hai riportato o uno scatto d inverno con la neve o quella di due farfalle perfettamente simmetriche, una mostra veramente ben fatta, con opere di qualità, lo stesso x la sezione ragazzi, bellissime nella loro immediatezza

        Liked by 1 persona

  2. La fotografia della lepre di Macfarlane è magica, bellissima. Tutta la scelta fotografica è meravigliosa. Pure io invidio Milano per la possibilità culturale che offre in fatto di mostre e spettacoli, per il resto preferisco la montagna dove vivo. Buon weekend.

    Liked by 1 persona

  3. Cara Daniela, Milano la conosco benissimo, ci abito vicino, ci ho studiato e lo’ho vissuta… ogni tanto sento il bisogno di tornarci perché Milano è unica, grande, internazionale. A Milano respiri le novità, la modernità, nonostante dal punto di vista storico sia ricca e piena di testimonianze… poi sotto Natale è bellissima, se non ci sei mai stata facci un giretto!
    Si nota che la amo? Baci cari, Federica

    Liked by 1 persona

  4. Incantevoli scatti, tutti affascinanti, ma con te esprimo la mia preferenza per la lepre sulla neve, amo questi animali che per me sono la più pura espressione sia della tenerezza che della libertà, quando le vedo sfrecciare tagliando prati e boschi, la loro velocità mi lascia sempre stupita … !

    Grazie ancora .. e sempre,
    con il cuore colmo di gioia

    Xx Dany

    Liked by 1 persona

  5. Indubbiamente Milano offre una miriade di possibilità per trascorrere il tempo libero all’insegna della cultura…tutte meravigliose le foto ma quella della lepre delle nevi e stupenda…mi fa anche molta tenerezza!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...