mybook

ancora a proposito del mio libro…

“Una casa ha bisogno di una nonna all’interno.”
(Louisa May Alcott)

Bentornate/i amiche/ci,

BUON LUNEDI, POST FERRAGOSTO…!!!!

rieccomi con  altri piccoli “morsi” del mio libro RITROVARSI TRA SPIGHE E CONCHIGLIE….

Come sempre per arricchire la narrazione mi sono servita di alcune immagini trovate su pinterest e sul web in  per aiutarmi e aiutarvi a dar un corpo e una forma alla storia e ai miei personaggi anche se poi sarà sempre l’immaginazione di ogni lettore a dare un volto personale ai protagonisti…

ecco di seguito un estratto del  capitolo 7 , IL COLORE DEL GRANO  .

14346765-Bella-donna-con-cesto-pieno-di-spighe-mature-di-grano-e-margherite-nel-campo-di-grano-in-una-giornat-Archivio-Fotografico.jpg

“…Monica cadeva a terra. Un malore improvviso.…Era capitato nel brolo del convento, mentre raccoglieva della salvia che sarebbe servita, assieme alla manciata di timo e dragoncello, a insaporire le patatine novelle cotte al forno che i bambini adoravano. Erano settimane che mangiava poco, trascurando se stessa per il malessere che provava, non aveva più voglia di nutrirsi, nel corpo e nello spirito. Sembrava persino che cucinare, e in particolare i dolci, non le interessasse più perché al corso di pasticceria non la volevano più e lei  di fatto evitava a tutti i costi di rimettersi ai forni e ai fornelli. Diventava sempre più magra, nascondeva la bilancia per non vedere altri chili andarsene.

0949434dec0d9d5a4f13cf38cf40d941.jpg

Solo il viso rimaneva indenne dal calo di peso perché i suoi zigomi non avevano perso tono e il suo sorriso, rimaneva imperturbabile, quello di sempre.Quando Suor Amèlie, agitata e ansimante,  la trovò, Monica aveva già cominciato a riprendere i sensi.“E’ tutto a posto. E’ solo un calo di zuccheri, non preoccuparti Amelie.”

Aiutandola ad alzarsi, la giovane sorella la invitava a nutrirsi meglio e per questo la stava accompagnando in cucina obbligandola a trangugiare  subito un sostanzioso zabaione.

Usciva dalla cantina odorosa di muffa e mele cotogne con in mano un paniere di vimini contenente le uova fresche: “E’ un vecchio rimedio sai che mia nonna usava contro l’inappetenza di noi bambini!”

Così Monica pensò immediatamente alla sua di nonna, bella anche nella vecchiaia, la nonna che era stata in tenera età un’attrice di teatro. Sentiva ancora l’odore di canfora, di cipria, quella introvabile cipria chiarissima, evanescente,  che da piccola usava di nascosto, quanto le dispiaceva non averla conservata, ora sarebbe stato un orgoglio poterla includere nel suo maquillage..  e poi percepiva il profumo tenue quasi rilassante dei fazzoletti di lino appena stirati sprigionarsi dai cassetti ornati di intarsi artigianali del comò bombato vecchio stile nella sua camera nei toni dell’ecrù con i suoi tessuti d’ antan e con ai muri la carta da parati, una mediocre imitazione della Tapisserie de Baieux. Era un immagine romanticamente decadente che riassumeva il ricordo che conservava lei, di quella elegante donnina di un tempo: le piaceva pensare che l’amore per le cose semplici ma di buon gusto lo aveva ereditato dalla nonna. Poi pensava a casa sua adesso. Il lento trascorrere delle giornate là in Italia in quella casa sempre uguale e inespugnabile nel tempo…”

********************************

Vi ricordo nel caso foste interessati all’intero romanzo,

spighe11

http://www.lulu.com/shop/daniela-gambarin/ritrovarsi-tra-spighe-e-conchiglie/ebook/product-22526080.html   qui potete cliccare per avere la vostra copia gratuita…

buona lettura

Daniela

 

 

Annunci

One thought on “ancora a proposito del mio libro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...