cook

un grazie a voi e…. lo strudel di Chiara

 

Comincio questo post anzitutto con un ringraziamento a Voi : meravigliose persone che mi seguite nel mio infuso di riso♥. Ho superato i 200 followers e mi preme dirvi grazie♥… E’ bello e confortante fermarmi a chiacchierare con voi ogni giorno, scambiare opinioni, scoprire cose nuove o anche solo augurarci il buongiorno …è un po’ come ritrovarci seduti al tavolino bevendo te e mangiando biscotti…. E darci appuntamento qui da me (e da voi presso i vostri bellissimi blog!) mi fa felice, specie in quei momenti come questo in cui il sole sembra a tutti i costi non voler “splendere” (“da me”)…. 😦

♥♥♥♥♥♥♥♥

Detto ciò, il mio ringraziamento lo voglio accompagnare da un dolcetto buonissimo (proseguendo nella lettura del post lo trovate !)…

Mi piacciono le donne in cucina, inutile dirlo abbiamo una marcia in più, anche lì (non me ne vogliano i maschietti miei amici spero!) !  Dopo  Nigella , Rachel  ecco una food blogger  italianissima dotata di tre ingredienti vincenti: il sorriso, la voglia di vivere e scrivere con le “mani in pasta”, sporche di burro, latte, zucchero…

E’ Chiara Maci, che  oltre ad essere bellissima è davvero brava e creativa  in cucina.

Laureata in Giurisprudenza , mamma di una bimba bellissima (Bianca)  , ha Al suo attivo due libri, ama cimentarsi in show cooking in giro per l’Italia. Chiara Maci s’è consacrata nel 2009  alla cucina con il  blog scritto assieme alla sorella Angela ottenendo subito un successo di massa (sorelle di pentola) per proseguire con un sito tutto suowww.chiaramaci.com dove continua il racconto delle sue passioni e della sua vita ai fornelli ma non solo. Io mi sono affezionata a lei vedendola ancora diversi anni fa nella giuria di Cuochi e Fiamme delle passate edizioni (aihmè quando hanno cambiato i giudici il programma non mi piaceva più) ammirando la sua classe, un gradevole connubio tra la avvenente trendsetter e la genuina ragazza che ama le tradizioni culinarie di casa sua.

chiara-maci-foto-3-maxw-4256.jpg

E la ricetta che vi voglio proporre ora è il suo originalissimo strudel di ciliegie e ricotta . Ammetto che tra tutti i dolci lo strudel è quello che mi piace di meno (non mi piace il sapore dell’uvetta !)

strudel-main.jpg

Ero abituata a immaginarmi lo strudel nella versione “montanara” classica con mele, uva passa, pinoli e cannella, ma  questa alternativa di Chiara devo dire che m’ispira moltissimo.

2f3887cc901be6a4aef700ec101cbc60

 

L’ho pensato adatto a questo mese poiché maggio fa anche rima con ciliegia! Nel mio frutteto non sono ancora mature ma  so che non manca molto  ancora…Ecco la ricetta di Chiara Maci del suo strudel di ciliegie e ricotta:

bis.jpg

Ingredienti x 4 persone: 400 gr ciliegie, 300 gr ricotta di pecora , 80gr zucchero, 60 gr zucchero a velo, 2 uova, 15 gr  fecola, 1 rotolo di pasta sfoglia, 1 bacello di vaniglia, 100 gr burro

  1. Dividi il tuorlo dall’albume e sbatti l’albume senza montarlo a neve.
  2. Ammorbidisci il burro e versalo in un mixer da cucina. Aggiungi il tuorlo, lo zucchero semolato e lo zucchero a velo e inizia a mescolare.
  3. In un secondo momento unisci la ricotta, la fecola e l’albume sbattuto. Profuma questa crema con i semini di vaniglia e aggiungila agli altri ingredienti.
  4. Srotola la pasta sfoglia su una teglia da forno e versa al centro la crema di ricotta appena preparata. Disponi la crema in senso longitudinale.
  5. Denocciola le ciliegie e spargile sul ripieno, chiudi la pasta sfoglia sigillando bene i bordi e spennella con un uovo sbattuto l’intero strudel.Inforna a 180° per circa 30 minuti.
  6. Sforna lo strudel e lascialo riposare qualche minuto. Taglialo e servilo su un vassoio da portata.

71b-maxw-650

Chiara consiglia di preparare delle monoporzioni di questo strudel da portare al parco per i pic nic di primavera!

Che dite vi va? Almeno un po’  lo sentite  anche voi il profumo di ciliegie dolci e succose disperdersi nella stanza???♣

 

Al prossimo post

Daniela

 

 

 

Annunci

37 thoughts on “un grazie a voi e…. lo strudel di Chiara

    1. franci che dolce che sei:)))) così mi fai arrossire….. credimi è una gioia aver trovato persone cosi speciali(come te) nel web..non l avrei mai pensato, ha superato le mie aspettative senza dubbio:))))) il blog è la cosa più bella che m è capitata da parecchi mesi ormai, il destino sembra essersela presa un po troppo con me :(..ma confido che il sereno torni presto 🙂 un bacio grande

      Liked by 1 persona

      1. Sei stata una delle prime persone con le quali ho iniziato ad interagire nel blog e mi sono subito detta “wow, se sono tutte così le persone qui allora sono proprio fortunata!”.
        Purtroppo nella vita capitano momenti, più o meno lunghi, nei quali vorresti mollare tutto e vivere dentro una scatola, lontana da sofferenze, giudizi e tristezza ( e credimi, vista la situazione difficile che si è abbattuta sulla mia famiglia, lo posso dire con sicurezza…) per fortuna invece troviamo un po’ di forza nel cuore per un sorriso, che ci cambia la giornata è rallegra quella di chi ci sta intorno, quindi mi raccomando non mollare!
        Abbiamo bisogno del tuo sorriso 😉

        Liked by 1 persona

  1. Anche qui da brutto tempo (in montagna nevica!…i proverbi non mentono mai) e allora grazie per questo profumo di ciliegie, di voglia di sole, di camminate all’aria aperta!!!…allora, GRAZIE A TE, cuciniamo sperando in un soffio di bora che porti via questi nuvoloni…200 ABBRACCIONI !!!! 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Complimenti cara Daniela per il tuo successo!! Non è facile tenere un blog, me ne rendo conto con il mio! Grazie per allietarci ogni giorno con il tuo “infuso di dolcezza, gentilezza, delicatezza” in un mondo sempre più arido. Lory

    Mi piace

  3. Seguo spesso Chiara Maci: è bravissima a spiegare le ricette, sembrano tutte facili… Fa venire voglia di mettersi a cucinare! Complimenti di cuore per il traguardo che hai raggiunto, te lo meriti e leggerti è sempre un grande piacere! Proprio come prendere un tè con biscotti, o una fetta di strudel 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...