cook

oro da bere

16080c75c855266b97cdd7370271bba2.jpg

È stato uno dei termini più cercati su Google nel 2015 e ne sentiremo ancora parlare molto in questo 2016: è il Golden Milk, o latte d’oro, bevanda della medicina ayurvedica dalle mille virtù. Fa bene all’organismo e risolve e previene una moltitudine di problemi. Grazie soprattutto alle straordinarie proprietà curative della curcuma.  Gli ingredienti per preparare il Golden Milk sono: latte vegetale, miele e curcuma, appunto.

Fino a poco tempo fa, per me il giallo in cucina, sotto forma di “ polvere magica”,  era caratterizzato solo dallo zafferano, che da sempre uso nei risotti, nelle patate e anche in certe ciambelle dolci. (oltre ad un campo  immenso e invaso di profumata lavanda, vorrei averne uno tutto mio di zafferano, riempirmi gli occhi del viola caldo dei suoi fiorellini, raccoglierli in stagione e trasformarli in oro per le mie ricette… )

 

Mia mamma da piccola, quando le verdure in frigo mancavano, era solita tirar fuori dal “cilindro” una minuscola bustina di zafferano e per me e Anna era già festa; il riso, cotto anche solo con ingredienti poveri (brodo e una noce di burro) diventava buonissimo, sarà stato per via del colore così appagante che portava il sole sulla nostra tavola, o forse per via del profumo delicato, sarà stato forse che mamma Rita era brava a condirlo  sempre con  una favoletta narrata  per renderlo ancora più appetitoso !

 

Già per me avvicinarmi al curry è stato un traguardo, quando Anna, tornata dal viaggio a Zanzibar qualche anno fa ce lo portò come souvenir, impacchettato in un legnetto a forma di foglia di palma, la curiosità era tanta ma le aspettative forse un po’ troppo elevate, hanno causato in me un po’ di delusione. Non lo uso spesso, forse per inesperienza, ad ogni modo non è tra le mie spezie preferite!

a5e7aba8753103ca6ebb1b134ca523b8.jpg

Ora è di moda la curcuma… Questa volta sono più convinta a farne la sua conoscenza, spinta soprattutto dai suoi effetti benefici:  utile come antinfiammatorio, antiossidante e ricostituente. Non basta: calma tosse e raffreddore, depura il fegato, abbassa il colesterolo, regola il metabolismo e, tra le altre, stimola le difese immunitarie, regola la pressione sanguigna, aiuta la digestione, utile perfino nelle malattie della pelle, è addirittura considerato anticancerogeno (Chicco mi diceva che il suo medico lo consiglia perfino come cura naturale contro i disturbi dello stomaco).

POSOLOGIA: Secondo l’olistica va bevuto una tazza al giorno a stomaco vuoto il mattino prima di colazione per circa 40 giorni.

d21501faf759d1bcc26b36b7844fb9b4.jpg

E se volete un concentrato di salute e benessere, magari vi sentite un po’ appesantiti reduci di lauti pranzi pasquali ecco l’occasione di provar il golden milk.

Ringrazio di cuore l’ amica del blog Doodlemarti che mi ha ispirato a scrivere questo post e  mi permetto di “linkare” al suo bellissimo blog invitandovi a cliccarci per aver tutte le informazioni necessarie alla preparazione di un ottimo golden milk , che lei assicura sia efficacissimo contro i mali di stagione!

il link

 

vi aspetto quindi, tutti belli sani e pimpanti al prossimo post!

Daniela

Ps: Foto da pinterest

Annunci

22 thoughts on “oro da bere

  1. Interessante!!!
    In casa avevamo goà iniziato a provare la curcuma sul risotto avendo sentito parlare delle sue proprietà, avendo letto il tuo post ci interessava provare il golden milk.
    La domanda è: quanta curcuma mettere in una tazza ? Un cucchiaino ? Mezzo? Una punta ?
    Grazie e un saluto

    Liked by 1 persona

  2. Ciao, io ho concluso il ciclo di 40 giorni proprio sabato scorso ma continuo a prendere la curcuma anche senza il resto però col latte, miele, olio di mandorle, cannella e pepe, è tanto buono 🙂
    Non so se è l’effetto placebo ma mi sento molto energica e, soprattutto, più forte psicologicamente 😉

    Liked by 2 people

  3. Io utilizzo la curcuma in cucina e per fare delle maschere viso, ma bevuta con il latte mai! Penso che farò il trattamento, sai? Gli ingredienti sono facilissimi da reperire ed è un concentrato di sostanze ottime per l’organismo, quindi perché no? 😃

    Liked by 1 persona

  4. Mia madre racconta che quando andavo all’asilo mi lamentavo del riso perché volevo il “riso giallo di mamma” e nessuno capiva cosa fosse… Era semplicemente il riso preparato con lo zafferano! XD
    Io adoro il curry, invece! Mi piace molto il sapore speziato :3 e il golden milk prima o poi lo proverò!

    Liked by 1 persona

  5. Ecco che finalmente leggo il tuo post! Sai che invece a me il curry piace più dello zafferano? Ma non lo uso molto lo stesso…invece fra le spezie che mi piacciono molto c’é la paprika dolce, la metto quasi ovunque!
    E comunque…ho appena finito un altro ciclo di latte d’oro, il mio ragazzo aveva il raffreddore e io NON l’ho preso…siiiii!!! 😀

    Liked by 1 persona

    1. dai allora è proprio miracoloso:-))))
      ps. posso farti i complimenti da parte di mia sorella che è runner come te e che dopo che le ho comunicato i tuoi tempi di corsa (spiati nel tuo blog) c’è rimasta dicendo che sei bravisssima piu di lei????

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...