my home & me

domenica delle Palme

2860c9ba3f422e75e66d7899e0101078.jpg

“La domenica dell’olivo, ogni uccello fa il suo nido.”   (detto popolare)

Con Oggi, domenica delle Palme, si introduce la settimana Santa che ci accompagnerà fino alla Pasqua.

download

Per me è la settimana più bella dell’anno; la primavera nel mio vissuto l’ha sempre portata  la Pasqua. Le abitudini e i riti che prendono vita in questi giorni, quelli   che allietano il cuore,  sono tanti e mi impegno a  non ridurli a inutili   “cose” desuete.

67c7faf562db45d5ee2bf0d4256f489d.jpg

Mi piace portare a casa    l’ulivo dato in chiesa ; quello che  prende subito posto  in un bel vaso in casa mia, come auspicio di pace.

Per anni il venerdi di Pasqua seguiva una routine ben precisa: io e Anna ci prendevamo il giorno libero dagli impegni di lavoro per fare shopping, giusto un capo da sfoggiare nel giorno di Pasqua (poi magari pioveva o faceva freddo e allora rimaneva dentro l’armadio!Ma era la gioia di andar a negozi con lei la cosa che più importava!) e la sera la via Crucis, con tutto il fasto,  la bellezza e il mistero del suo rito. L’attesa della Pasqua coincide anche con  le fatidiche (e faticose!) pulizie di primavera: quelle fatte più diligentemente, minuziosamente!finestre e porte spalancate servono a incamerare più aria sana e pulita possibile all’interno della casa; un vento di freschezza a metter ordine dentro e fuori!

a77706dc5cdcefaf4f9b37d7dee723a3.jpg

E il sabato occupato perennemente  in cucina a sfornare ricette primaverili golose e sane per il pranzo pasquale! Non so ancora che dolce preparerò per domenica prossima (Addio colomba classica da quando ho scoperto la celiaca ma tante idee frullano per la testa anche grazie al supporto di voi amiche di blog con le vostre proposte innovative e golose!)

Quest’anno niente shopping per svariate motivazioni, ma al  pranzo pasquale, vada come vada, che sia sereno o nuvoloso,  ci si ritrova sempre e comunque con la famiglia … Una certezza che rincuora e  rassicura  l’animo…

Nel corso quindi della settimana a venire alcuni post saranno dedicati all’Ester Time…. Spero di potervi deliziare con immagini e spunti carini da copiare oppure  solo da condividere…

Poiché sharing is caring… bd355eb0b49dc39f2460bab66676bb31.jpg

Per ora , Auguro a tutti voi una meravigliosa domenica….

ac06e2d4c2c4299c7d3518fdd74a9a2d.jpg

Daniela

Annunci

10 thoughts on “domenica delle Palme

  1. buongiorno daniela, e buona Domenica delle Palme a te! Anche io apprezzo molto questo momento, in reale comunione con il Signore… Non ricordo di riti particolari, se non quello della benedizione delle uova in chiesa, la mattina di Pasqua. Per il resto è sempre stata una festa che ho trascorso con la famiglia; e sarà così anche quest’anno… E nel frattempo, in questa settimana di preparazione a questo momento, mi impegnerò per diventare migliore!
    Buona giornata, e buon cammino a te!

    Liked by 1 persona

  2. Buona Domenica delle Palme…qui a HK invece del ramo d’ulivo, abbiamo il ramo di palma! Dopo tre anni che lo porto a casa, ancora lo guardo e penso che non mi rappresenta esattamente quel simbolo dell’ulivo imparato fin da bambina…mi fa molto strano!

    Liked by 1 persona

  3. Buongiorno Daniela,
    il mio desiderio più grande è quello di fare un picnic a Pasquetta… per vari motivi tra cui il tempo e il lavoro, prima in albergo e adesso con i mercatini del tè, non mi è possibile…
    Sono riuscita a farlo sono una volta, circa 12-13 anni fa…
    L’anno scorso ho passato una bellissima Pasqua in famiglia. Quest’anno, per fortuna, si lavora. Sarò a Fontanellato (PR) a “Rocca e Natura” nella meravigliosa cornice della Piazzetta Giuseppe Verdi nei caratteristici vicoletti che portano alla Piazza della Rocca dove si svolge lo Street Food.
    Magari potrebbe essere un’idea alternativa anche per te Daniela e per chi ti segue 😉
    Buona Pasqua 🙂

    Liked by 1 persona

  4. Visto il ritardo di un giorno ti auguro una buona settimana Santa. Io da giovedì da tradizione comincio a preparare la pastiera “ereditata” dalla nonna di mio marito, napoletano, poi mi dedicherò alla torta pasqualina con spinaci e uova ma tralascerò la pizza, in realtà assomiglia quasi più ad un panettone, all’anice e si formaggi che di solito si mangia per colazione con le uova sode decorate dai bambini, per chi ne ha. Quest’ anno il connubio delle tradizioni miei e di mio marito, romane e napoletane, va un po’ al risparmio perché proprio il giorno di Pasqua dovrò prepararmi per un intervento chirurgico ma l’appetito e la voglia di avere insieme le famiglie é più forte di tutto . Se non riuscissi più avanti accetta i miei auguri anticipati di Buona e Serena Pasqua.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...