cook

La torta mimosa

3aef49c9dceafadb28007cf1fe550e2c.jpg

“Se dio non avesse fatto la donna non avrebbe fatto il fiore”    William Shakespeare

Domani è la festa della donna e il fiore simbolo è la mimosa: semplice e delicato   dei petali molli  e profumati…

Il ricordo più dolce legato alla mimosa ricevuta l’otto marzo risale alla terza media quando tutti i maschietti della mia classe si organizzarono spontaneamente per regalare a tutte le femminucce il fiore tanto amato. inutile dire che fu molto gradito da tutte noi!

Vi propongo oggi una carrellata di immagini piene di luce (da pinterest)  che porteranno un’esplosione di colore.. nella vostra giornata, il giallo quello tenero e riposante delle mimose:

3c28d72d060d03f5c37e635e419f4640.jpg
ad adornare un regalo

come centro tavolo

a decorare una scala o una sedia

b71a5c9f0e19aa6ab63e5f45e8d27081.jpg
poetici fiori tra lo spartito musicale

E Bonnard omaggiò più volte il fiorellino giallo e profumato:

e poi concludo il post con la mia ricetta della torta mimosa:

Ingredienti pan di spagna:

  • 150 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 6 uova
  • Un pizzico di lievito
  • Scorza grattugiata di limone o vanillina
  • Tre cucchiai di acqua calda

Ingredienti per la Crema

  • 4 tuorli
  • 50 gr di di farina
  • 125 gr di zucchero
  • 400 ml di latte
  • La scorza del limone
  • 200 ml di panna da montare

Ingredienti per la farcia

  • 500 gr di ananas sciroppato e pesche

Procedimento : 

Iniziamo preparando il pan di spagna: prendiamo le uova che devono essere a temperatura ambiente e separiamo gli albumi con i tuorli: montiamo i primi a neve ferma e i secondi con lo zucchero per almenno 15 minuti Incorporiamo ai tuorli il lievito e la scorza del limone e poi, con molta delicatezza, amalgamiamo gli albumi. Foderiamo uno stampo da 24 cm con carta forno e versiamol impasto  quindi inforniamo a 160° per 25 minuti circa finchè è cotta  ma non troppo dorata .Mentre il pan di spagna cuoce in forno prepariamo la crema mettendo a scaldare il latte con la scorza di limone intera mentre, in una ciotola a parte, iniziamo a lavorare i tuorli con lo zucchero. Una volta ottenuto un composto spumoso e gonfio mettiamolo a cuocere con il latte versando a pioggia la farina e ultimiamo la cottura. Lasciamo raffreddare e montiamo la panna. Incorporiamola alla crema per ottenere la crema chantilly. Prendiamo il pan di spagna e dividiamolo in tre parti, per ottenere una farcia perfetta bisogna svuotarlo leggermente scavando un pochino e mettendo da parte le bricioline che serviranno a ricoprire la torta. Bagniamo ora il pan di spagna con il liquido dell’ananas sciroppata e poi versare generosamente la crema chantilly. Sulla crema disporre le fettine piccole di ananas e pesca e ricoprire con un altro disco di pan di spagna.Spalmare sulla torta della crema avanzata o della panna montata. Decorare la torta con le briciole di pan di spagna ( attaccandoli alla panna ) tolte in precedenza e ottenute dal terzo strato di pan di spagna non usato

034afdffedc93331cb70b2cfebf27de1.jpg

varianti si possono preparare anche con le fragole…

Se la preparate oggi e la mangiate domani sarà ancora più buona:)

6f75eb5a600a1f63d2eee670b170e274.jpg

buon appetito e al prossimo post

Daniela

 

Annunci

42 thoughts on “La torta mimosa

  1. Bel fiore la mimosa… e molto gustosa la torta! A differenza di te, io sono negata per la cucina, ma non posso rinunciare a questa buonissima torta (una delle mie preferite) così sono solita comprarla dal mio pasticcere di fiducia 🙂
    Ciao Daniela, al prossimo post!

    Liked by 1 persona

  2. La mimosa è tra i miei fiori preferiti. Ne adoro il profumo e ho un albero a casa. Peccato che la fioritura precoce unita al maltempo di questi giorni abbiano fatto sì che sui rami non sia rimasto praticamente più nulla da cogliere. La torta la sto preparando proprio ora (il pan di Spagna sta cuocendo in forno), con una ricetta molto simile alla tua. :-*

    Liked by 1 persona

      1. PS. Ciao Dani! Se visiti l’homepage del mio blog, sulla destra, c’è il feed del mio profilo Instagram, con la foto della torta mimosa. Cliccandoci su, dovresti essere in grado di vederla. Altrimenti ti copio l’url diretta. 😘🌼💛

        Liked by 1 persona

          1. L’abbiamo assaggiata stamattina in pausa caffè ed era effettivamente molto buona. 😊 La crema aveva avuto tutto il tempo di assestarsi durante la notte e i dischi di pan di Spagna si erano impregnati per bene di bagna all’arancia. Le rose sono di ostia. Avevo anche quelle di zucchero, ma sulle briciole di pan di Spagna non si reggevano. Un bacio e grazie per i complimenti! 💛

            Mi piace

          2. cara dany quelle di ostia sono le migliori, non volevo dirtelo ma il marzapane non mi piace 🙂 la mia torta mimosa un po pasticciata ma buona davvero l abbiamo fatta oggi con dei bambini…devo dire che l hanno divorata e litigavano per avere la ricetta:-) un bacio e buona notte

            Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...