decor

cappelliere d’antan

vintage.jpg

Sembra un vezzo tutto femminile, effimero e civettuolo eppure una cappelliera, trovato il suo angolino ideale,  può davvero arredare la vostra casa con quel tocco d’antan e vagamente nostalgico, creando piacevolissime installazioni d’arte in una stanza.

rosa

Spesso non serve nemmeno comprarle poiché possono esser state in precedenza l’involucro che conteneva il panettone o il servizio di tazze o altro ancora. Di latta, di legno o di cartone, non conta il materiale di cui sono fatte ma il riuso che  la vostra creatività e sensibilità vi ispirerà… Ancora una volta è il nostro gusto personale e la nostra originalità e voglia di osare e sperimentare che entra in gioco, poiché se “la casa è dove si trova il cuore” facciamo nostro ogni centimetro di ogni  stanza correndo  dove ci porta la nostra immaginazione lontano dalla massificazione sempre più  anonima e sterile.

A Natale ho ricevuto da Anna una cappelliera di Pupa Con creme e saponette  alla rosa.  Ha  subito cambiato vita nella bedroom assieme ad altre cappelliere di diverse grandezze poste l’una sopra l’altra a formare una pila cilindrica leziosa e molto femminile, strizzando l’occhio  al diligente manichino porta oggetti. Ma per loro ho in serbo altre piccole “installazioni d’arte” dove potrebbero far da protagoniste… E non sono solo belle da vedere: diventano necessari complementi per il nostro guardaroba contenendo guanti, foulard, e perché no!? Cappellini!

Su pinterest ho trovato una miniera di spunti leziosi, ricercati, freschi e dagli accostamenti cromatici  in tinta o in un ardito  contrasto:

dal gusto vintage queste cappelliere dai toni soft e delicati contrastano con gli stivaletti da bimba in cuoio nero, tra ortensie essicate, vecchie foto seppiate

sofisticate, un mix tra antico e moderno, queste cappelliere nere fanno subito “orient express”

fiorite e romantiche si sposano benissimo nei salottini shabby chic

perfette nella cameretta della bimba a far compagnia ai peluche  e tazzine da te rigorosamente rosa…c’è pure un agile  cavallino a costeggiare una cappelliera contenente un berretto da fantino!

a025438208bdaa8e208cc877f962638e

se impilate tutte sulla stessa nuance riempiono l’angolo magari del pianerottolo delle scale

1705e20007a454640a2814aae3cdfd54.jpg

nel living room adorabile la cappelliera come vezzo decorativo e molto ricercato

c8023caf3d9a1b1b47ad2b5ff2aace20.jpg

per le più modaiole sul comò in camera da letto, piccole cappelliere a formare una composizione di ballerine pronte per una serata di gala!

09b624334ba218da0a28c0a23164f636

e come porta fiori? ricordate la Florist Jane Packer?

E la prima immagine che riaffiora nella mia mente se penso alla cappelliera è quella di Rossella di Via col Vento, al suo verde, da quello del cappello a quello dei occhi stupendi. Lei  a dar sfoggio della sua bellezza nelle sue stanze opulenti tra lo sfarzo di taffetà e velluti… uno dei tanti film che ha animato tante  mie serate nella dolce compagnia  delle donne di casa mia (la mamma la nonna e Anna…). Rossella e  i suoi cappellini vistosi e civettuoli…tra cui spiccava spesso una cappelleria!♥

Anche nel film  Nine  si vede Penepole Cruz di rosso vestita ,  tra valigie e cappellerie,  come nel celebre “Otto e mezzo” di Fellini, alla stazione Mastroianni e l’iconica Claudia Cardinale con cappelliera in mano…

foto storica davanti al teatro marquee.jpg

Molte le foto d’epoca dove eleganti donne   dal fascino signorile ,sfoggiano cappellerie, sullo sfondo di una stazione.

Ed eleganti come un tempo (da Anita Eckberg a Deta Von Teese) le donne nelle riviste patinate viaggiano in compagnia di pratiche ma sofisticate cappelliere.

Se vi ho invogliato a comprarne una tutta per voi ecco alcune idee :

dalani

da Dalani : comprate le tazze e vi rimangono le cappelliere per le vostre collane

da shab.it ce n’è per tutti  i gusti: alte e cilindriche, piu piatte e larghe, da quelle sognanti e floreali  a quelle dalle fantasie orientaleggianti…

tumblr_nwggggo1Zd1sibgcbo1_1280.jpg

oppure rimangono i mercatini dell’antiquariato, i flea market, che pullulano di  cappelliere dalle forme più classiche fino a quelle più  inconsuete ….

Buona caccia, amiche!

Daniela

 

Annunci

13 thoughts on “cappelliere d’antan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...