ARTS & BOOKS

libri di bambola

bambole di carta.PNG

Aggiungerei al titolo:  “per grandi e per piccini”,

sì perché non si finisce mai di amare un giocattolo anche se si è cresciuti…

Come avevo anticipato allo scorso  post sui musei dei giocattoli,ci tenevo a concludere e completare  questa sessione con un approfondimento che riguarda giusto due letture che hanno a che fare con le bambole…

bookdue

Un libro dal mood poetico interamente dedicato alla casa delle bambole di Miss Sarah Elisabeth Otis (Long Island), è quello scritto da Eric Boman: LA CASA DELLE BAMBOLE DI CARTA, una ricostruzione delle vicende della biografia di Sarah  Elizabeth arricchita da foto d’epoca. Una riproduzione delle stanze della casa delle bambole formato libro dove poter gettare uno sguardo sulla quotidianità ai tempi dell’America di fine Ottocento.  le stanze realizzate a collage e i minuscoli accessori contenuti nell’album costituiscono delle autentiche piccole opere d’arte. Corredato da sagome di bambole e abiti tratti dalla collezione originale. Una gioia per grandi e piccini!

e se affusolate bamboline di pezza ,dalla creatività che arriva dal nord, (decisamente più simpatiche di  Barbie e più a glamour delle schicchere….) incontrano il vostro gusto, DELIZIOSI PROGETTI CON TILDA, fa per voi... è uno dei tanti libri della grande Tone Finnanger , su come realizzare con mano le sue famose bamboline . candidi orsi polari, angioletti su pattini e le ragazze dello chalet vestite alla moda, per un tocco natalizio e nordico da dare ai pupazzi anche passate le feste.

libro

Non posso non fare un  breve accenno su chi sia Tone Finnanger  e su Tilda. Molte le blogger appassionate di ricamo e di creazioni home made a tessere le lodi e a riproporre le celeberrime bamboline di pezza.

tone.jpg
tone

Tilda è un marchio artigianale nato nel 1999 ideato dalla designer norvegese Tone Finnanger di stile nordico country.
Tilda è nota per i suoi personaggi stravaganti, comici e ingenui sotto forma di animali e bambole. Tone, Da sempre appassionata di arte e artigianato, ispirata dai membri della sua famiglia, ha ben presto iniziato a pensare come potesse guadagnarsi da vivere con il suo talento. Il sogno era quello di realizzare bambole e paesaggi per i film d’animazione, mentre nella vita reale lavorava in un negozio di artigianato Il mondo di Tilda è senza dubbio un mondo femminile, e le sue caratteristiche più riconoscibilissime ormai.  sono le facce, con due puntini per gli occhi e le guance rosee il tratto distintivo.

Vorrei saper cucire solo per poter creare una bambolina stile Tilda… 😦

ecco alcuni esempi delle sue adorabili creature…

 

vi piacciono?

Al prossimo post

Daniela

Annunci

8 thoughts on “libri di bambola

  1. Ciao, amo le bambole di carta e le bambole in generale… e le case delle bambole!!! Grazie per l’augurio di un buon lunedì, in effetti lo è stato, speriamo lo sia anche tutta la settimana… un augurio di felice settimana anche a te!
    Cari saluti, Federica

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...