beauty & outfit

charms mania

MORELLATO

Ciao a tutte girls,

Sembra ufficialmente arrivato l’inverno, o forse è solo oggi che si ha  questa fredda sensazione . Mi sono alzata stamattina e i miei ciclamini li ho visti sofferenti, deve aver gelato questa notte L

E se inverno è , di conseguenza,  Natale è sempre  più vicino.  Oggi non parlo della magia del Natale ma dell’aspetto più frivolo della festa. Dai ammettiamolo, aspettiamo quest’occasione anche per farci un regalo e sentirci meno in colpa. Sfogliavo una rivista di moda ieri sera dopo cena e sono stata imbambolata davanti una pagina. Sponsorizzava un marchio prestigioso e conosciuto  di jewellery.

Cosi ho pensato alla mia wish list per Natale, dai non la fate anche voi la lista dei desideri? Tipo letterina di Babbo Natale che poi siamo noi senza barba senza tutona rossa a tirar fuori i soldini…. Ma è anche questo il bello di farcelo da sole un regalino senza aspettarsi nulla dagli altri. Che se poi  invece arriva , la sorpresa è doppia!

Ammetto che personalmente nel mio caso questo periodo è tempo di spending review (visto la difficoltà a livello lavorativo) però nel mio piccolo, un peccatino me lo voglio concedere, magari rinunciando a qualche pizza di qua e a qualche altra voglia di là c’è sempre spazio per farsi un regalino, a noi stesse, se poi ci aggiungi che è Natale…. Il senso di colpa s’affievolisce * _ *

Tornando alla rivista dicevo, c’era sponsorizzata  la Collezione di braccali con charms  Pandora. Saranno i colori pastello dei nastrini che contraddistinguono le linee di questo marchio, sarà che sono eleganti e discreti e molto femminili, di fatto m’ha conquistato davvero. Premetto che non sono una fanatica del gioiello, tant’è che esco sempre solo con il mio Tissot al polso ed orecchini  (ma di bigiotteria prediligo le classiche perle bianche, mentre quelli belli d’oro bianco regalo di Chicco li metto solo per le occasioni speciali), poi stop! Eppure i bracciali con charms mi tentano lo confesso.

Come ben saprete i charms sono piccoli pendenti da attaccare al bracciale (ma anche alle collane, alle borse). Se ne trovano davvero di tutte le forme, da quelle di animali, a quelle delle città o quelli per le ricorrenze speciali come il matrimonio o la laurea, e di tutti i materiali che spaziano dalla pietre all’oro rosa o giallo. Sono anni che vengono proposti da tutti i marchi di gioielli più famosi senza sembrare mai fuori moda .La  loro forza sta nell’unicità e nella personalità.

Sì perché hanno stravolto l’idea di monile statico e preconfezionato ed uguale per tutte, affidando  il ruolo di  protagonista alla donna che lo indossa. Il bracciale con i charms è un gioiello veramente unico. E’ chi lo porta a scegliere come comporlo, quali charms abbinarci in base al suo gusto, al messaggio che vuole trasmettere. Ancora una volta la moda ci offre la possibilità di comunicare con un accessorio chi siamo e cosa vogliamo e il bello è che ogni bracciale non è mai uguale ad un altro poiché NESSUNA DONNA E ‘ UGUALE AD UN’ALTRA.

Un altro aspetto interessante è che possiamo davvero definirlo  un gioiello in “work in progress” , aggiungendo per gradi, in base alle nostre possibilità , una charms, spendendo poco alla volta.

Nelle vetrine delle gioiellerie se ne trovano di tutti i tipi. Vi mostro quelle che più mi hanno colpito:

dove il rosa fa da padrone, con una farfalla , da regalare alle giovani donne:

farfalla

per le più golose, adorabili charms a forma di muffin o macaron, con la torre Eiffel:

bracciale torre e dolce.jpg

charms vistose a forma di grossi lucchetti dorati:

MANO.jpg

mi piace come enfatizzano il polso quando si tiene una pochette in mano:

liujo.jpg

bello da indossare semplice, ton sur ton:

BRACCIALETTO

in oro rosa con charms a forma di ciondoli:

swroscki2

a forma di cornetto porta fortuna per le più superstiziose:

SWroscky

minimal con la sola lettera, iniziale del ns. nome:

DONNA CON LETTERA.jpg

Quando si parla di charms viene subito in mente  Pandora. Il nome è stato scelto ricordando il famoso vaso di Pandora dove ogni charms rappresenta un dono contenuto all’interno del vaso.Ha toccato l’apice del successo negli anni  2000 con il bracciale Moments diventando ormai riconoscibile in tutto il mondo per le charms. Sono ben lontani gli anni ottanta in cui i coniugi Enevoldsen  decisero di aprire una fabbrica in TAILANDIA , dopo l’apertura del negozio a Copenaghen. Oggi Pandora ha negozi monomarca in tutto il mondo, e s’è conquistato il ruolo di leader nel settore per quanto riguarda questa tipologia di bijoux. Il segreto del loro successo sta nel giusto compromesso tra prezzo contenuto e prodotto originale e di qualità elevata. C’è spazio per tutte le tasche con Pandora. Vanno dall’economico bracciale  in pelle ai modelli luxury o mix and match. Speciali le linee per le ricorrenze speciali come il Natale, il matrimonio o la maternità.

Altro nome importante è  Nomination, il primo in Italia a concepire il gioiello componibile,lanciando nel mercato un braccialetto in acciaio con il proprio nome composto da maglie impreziosite da lettere. Intuizione geniale che ha venduto parecchio.

Anche Dodo come marchio non è da meno. Dodo è particolarmente legata ai charms di simpatici animaletti poiché nasce nel 1985 in collaborazione con WWF proponendo pendenti che rappresentano gli animali in via d’ estinzione. Curiosa e molto estiva è la linea dedicata ai charms degli animali marini (tra cui cavalluccio, delfino, granchio…).

E Voi che ne pensate? La vs. wish list per Natale  l’avete già pensata?

Baci Daniela

 

Annunci

One thought on “charms mania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...