beauty & outfit

Oxford style ♣

Carissime c’è tra di Voi qualche fashion victim????

Mi auguro di sì * _ * poiché oggi si parla di shoes….

La stagione fredda è ricca di novità per i nostri piedi… sono già di moda da qualche  precedente stagione, le fashioniste le conoscono come le Oxford, derby shoes, francesine basse o più comunemente scarpe stringate da donna. Contrariamente a quello che pensavo tempo fa, se portate con classe e i giusti outfit sono super femminili e bon ton .

Ecco come poterle abbinare: con i classici jeans skinny… donna1

Con il tubino bon ton e le calze scure: donna3

e perche no?! A gambe nude con i calzettoni di lana arrotolati?sopra un abitino a uovo o stile anno 60! donna2

Chicco che inizialmente era scettico in proposito,  mi sta incoraggiando ad acquistarne un paio!

Eravamo a Bassano del Grappa, cittadina in provincia di Vicenza molto pittoresca, il pomeriggio di una soleggiata domenica e io a guardare gli outfit delle ragazze che passeggiavano ho constatato che cavolo: le hanno tutte ai piedi ormai un paio di Oxford è un must have della stagione…. A  metà strada tra il retrò e il masculine style, le stringate si contraddistinguono per la lavorazione ornamentale sulla punta con forellini, cuciture ricurve, talvolta anche frange.

Non è la prima volta che rubiamo un capo  dall’armadio di lui…ed è subito modaJ si pensi ai boyfriend ‘s jeans o alla camicia da uomo.

Quest’inverno però si differenziano per una caratteristica in più. Hanno in molti marchi scelto la suola carrarmato. Dopo il boom dell’anfibio, sembra che la suola stile soldato sia cool. Ce ne sono di vari colori, con borchie, con pailettes e in mille altre varianti. Io sinceramente le preferisco nere, classiche, spartane, bellissime…

Eccone alcuni modelli:

dr martins  drmartins

geox  geox

deichman  deichman

Quindi deciso: attenderò i saldi di fine stagione per prenderne un paio anch’io..intanto un po di storia sulla scarpa da uomo che ci fa impazzire….

Le stringate maschili nascono nell’800 tra l’Irlanda e la Scozia, dove sono conosciute come Balmoral. Fino ai primi anni del ‘900 le stringate erano scarpe per soli uomini. Fu Marlene Dietrich nel 1930 a stravolgere il corso della storia di questa elegante calzatura, indossandola in Marocco con frac e cilindro. La seguono e copiano molte altre dive, tra cui Greta Garbo e Katherine Hepburn.

marlene  dietrich
marlene dietrich

Gli anni ’40 e ’50 hanno visto il boom delle stringate femminili, che avevano dalla loro tre caratteristiche fondamentali: la classicità, il comfort e la praticità.

La moda si sa: è un continuo ritorno di tendenze che vanno e che vengono….E’ bello seguirla, perché ci fa felici dai diciamocelo, ma è divertente anche  giocarci e personalizzarla a noi, al nostro gusto unico ..

Buona giornata, a prestissimo…

Daniela

p.s.  Le immagini sono state trovate su Internet e non c’è stato modo di appurare se esse siano di pubblico dominio o meno. Se troverete su questo Blog un’immagine o una creazione grafica che non è di pubblico dominio e/o che non dovrebbe essere presente, per favore contattatemi e l’immagine  in questione verrà immediatamente rimossa.

 

Annunci

2 thoughts on “Oxford style ♣

  1. Anch’io ero scettica alla inizio,poi le ho viste su una boutique a new yore e devo dire che con il giusto out Fit risultano molto femminili e charmantes! !!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...